Musica, Cinema, TV e Spettacolo

A Granada una piazza intitolata a Joe Strummer

Una piazza intitolata a Joe Strummer dei The Clash è stata inaugurata a Granada, la città a Sud della Spagna.

E’ un omaggio che i cittadini hanno voluto dare all’iconica figura punk, scomparso oltre 10 anni fa, attraverso una petizione in rete, volta a scegliere il personaggio a cui intitolare questa nuova piazza. La scelta è poi stata approvata dagli ufficiali: Plaza Joe Strummer.

Il portavoce della giunta comunale, il Sig. María José Anguitaha ha dichiarato:

“Una piazza è stata identificata ed ora la proposta è stata approvata. C’è stata una petizione popolare e le numerose firme raccolte hanno fatto si che l’amministrazione comunale approvasse”.

Strummer, che menzionò la città di Granada nel pezzo dei Clash ‘Spanish Bombs‘, vi mise piede per la prima volta nel 1983, a seguito dell’abbandono del chitarrista guitarist Mick Jones. Nel frattempo passò lì del tempo, occupato nella produzione di un album della band spagnola 091. Strummer aiutò questi ragazzi, finanziando il loro progetto ed occupandosi in prima persona del lavoro attorno all’album, anche grazie alla fidanzata di allora, Paloma Romero dei The Slits.

Alla fine dello scorso anno sono emersi alcuni rumors che parlavano di un possibile film biografico sul frontman dei Clash. Strummer ha inoltre ispirato numerosi film prima di questo, incluso il documentario del 2007 di Julien Temple ‘Joe Strummer: The Future Is Unwritten’ ed il più recente ‘Strummerville’ di Don Letts.

Joe Strummer morì nel 2002, all’età di 50 anni a causa di un problema cardiaco congenito.

Iscriviti alla nostra Newsletter per ricevere tutte le news del momento!

Seguici!!!

Resta aggiornato seguendo la nostra pagina Facebook.

Clicca MI PIACE per non visualizzare più questo popup.