Musica, Cinema, TV e Spettacolo

‘A Perfect Contradiction’ di Paloma Faith oggi nei negozi

Paloma Faith, pubblica in Italia oggi 18 marzo 2014 un nuovo disco, dal titolo ‘A Perfect Contradiction‘, che già occupa il secondo posto nella classifica degli album più venduti in UK.

Ad accompagnarla in questo viaggio, un team di artisti, autori e produttori leggendari: Pharrell Williams, Diane Warren, John Legend e Raphael Saadiq, solo per citarne alcuni. Con Pharrell e Diane Warren c’è stata una sorta di “corteggiamento”. Pharrell ha cantato davanti a lei, a New York al Met Ball, ‘New York’, una delle prime canzoni di Paloma, poi le ha preso il cellulare, ha digitato il proprio numero e le ha detto: “Sono pronto a mettermi al lavoro” e da qui è nata ‘Can’t Rely On You’, il primo singolo tratto da quest’album. Diane Warren (Cher, Mariah Carey, Whitney Houston), vincitrice di tre Grammy, ha più volte chiamato Paloma per chiederle di ascoltare un pezzo che aveva scritto appositamente per lei. Paloma continuava a ripetere che non avrebbe cantato brani di cui non fosse autrice, ma quando ha sentito ‘Only Love Can Hurt Like This‘ suonata al pianoforte, se ne è innamorata.
Al fianco di Paloma ci sono inoltre artisti che lei adora fin dall’adolescenza. Cantava continuamente ‘Ordinary People’ di John Legend e fin dagli anni ’90 ama Raphael Saadiq. Inoltre tra i compagni d’avventura ci sono alcuni amici connazionali: Plan B, londinese come lei e Dave Okumu, produttore di Jessie Ware e frontman degli Invisible. ‘A Perfect Contradiction‘ segna una nuova direzione musicale per Paloma Faith:

“Il tono dell’album è l’esatto contrario di quello del disco precedente” spiega la Faith. “C’è sicuramente qualche momento malinconico, ma l’atmosfera generale è molto più scanzonata, della serie ‘quando tutto va per il verso storto, allora… al diavolo, mettiamoci a ballare'”.

Paloma Faith ha scritto molte canzoni dell’album lo scorso anno, quando viveva a New York, mentre la registrazione è stata poi ultimata tra N.Y., Los Angeles e Londra. Oltre alle sonorità rétro amate da sempre in questo disco Paloma evoca anche Eryka Badu e Jill Scott, Fugees e N.E.R.D. Uno dei punti di riferimento dell’album è stato ‘Young Hearts Run Free‘, classico di Candi Staton, in cui la tristezza del testo si unisce a un’interpretazione che al contrario dà la carica.

‘A Perfect Contradiction’, la tracklist:
1) Can’t Rely On You (Prodotta da Pharrell Williams)
2) Mouth to Mouth (Prodotta da Raphael Saadiq)
3) Take Me (Collaborazione con John Legend e Mr Hudson)
4) Only Love Can Hurt Like This(Scritta da Dianne Warren)
5) Other Woman (Prodotta dai Plan B)
6) Taste My Own Tears (Scritta con Stuart Matthewman)
7) Trouble With My Baby
8) The Bigger You Love (The Harder You Fall)
9) Impossible Heart
10) Love Only Leaves You Lonely (Prodotta da Raphael Saadiq e Dylan)
11) It’s The Not Knowing (Scritta con Stuart Matthewman)
12) Can’t Rely On You (Live From The Kitchen)
13) Trouble With My Baby (Live From The Living Room)
14) Only Love Can Hurt Like This (Off The Cuff)
15) It’s The Not Knowing (Exposed Version)

Siamo anche su Google Edicola! Leggi il nostro blog sul tuo mobile, clicca sul banner
Google Play store page

Iscriviti alla nostra Newsletter per ricevere tutte le news del momento!

SEGUICI!

Resta aggiornato seguendo la nostra pagina Facebook.

Clicca MI PIACE per non visualizzare più questo popup.