Musica, Cinema, TV e Spettacolo

AC/DC: un nuovo album ed un tour mondiale per i 40 anni di carriera

E’ ufficiale. A conferma delle numerose voci sparsesi in rete in questi ultimi giorni, gli AC/DC annunciano che quest’anno rientreranno in studio per registrare il successore di ‘Black Ice‘, uscito oramai nel lontano 2008.

Oltre a questo, la band australiana ha confermato che sta pianificando anche un nuovo tour mondiale, che celebrerà il 40esimo anniversario del debutto, che sarà composto da 40 speciali eventi. L’annuncio è stato fatto dal frontman Brian Johnson durante un’intervista con la radio americana Gater 98.7, alla quale ha parlato del progetto di rientrare in studio a Vancouver a Maggio 2014.

“Sono oramai 40 anni che la band esiste. Perciò abbiamo pensato di provare ad organizzare un tour di 40 concerti, 40 show, per ringraziare i fan del loro sostegno incondizionato. Intendo, onestamente, che i nostri fan sono i migliori al mondo, e vorremmo ringraziarli uno ad uno. Così, come ho già detto, andremo fuori, anche se ci vorrà un po’ di tempo”.

Anche Bruce Springsteen ha voluto rendere omaggio alla leggendaria band, durante il suo concerto a Perth, dove ha deciso di aprire lo show coverizzando la loro storica hit del 1979 ‘Highway To Hell‘. Ed il boss non ha scelto a caso questo pezzo ed il luogo. Bon Scott, il primo cantante della band, è cresciuto proprio a Perth ed ‘Highway To Hell’ è stato l’ultimo album da lui registrato prima di morire nel 1980.

Iscriviti alla nostra Newsletter per ricevere tutte le news del momento!

Seguici!!!

Resta aggiornato seguendo la nostra pagina Facebook.

Clicca MI PIACE per non visualizzare più questo popup.