Musica, Cinema, TV e Spettacolo

Addio a Joan Rivers, la provocatrice della tv americana non ce l’ha fatta

 

Dopo giorni di lotta per la vita, l’attrice più pungente della tv americana, Joan Rivers, si è spenta ieri all’età di 81 anni nella clinica di New York dove era ricoverata da diversi giorni. Ad annunciarlo è stata la figlia Melissa, con un comunicato stampa:

E’ con profondo dolore che annuncio la morte di mia madre, Joan Rivers. Si è spenta serenamente alle 13.17 circondata dalla sua famiglia e dagli amici piu’ intimi. Io e mio figlio vogliamo ringraziare i medici, le infermiere e il personale del Mount Sinai per le cure che hanno dato a mia madre. (…). La gioia più grande di mia madre era di far ridere le persone. Anche se è difficile farlo ora, so che il suo ultimo desiderio sarebbe stato quello di vederci ridere presto.

Le condizioni di salute dell’attrice, conosciuta particolarmente per l’ironia con cui affrontava tutte le situazioni lavorative, erano apparse subito molto gravi, dopo che – durante un’intervento alla gola – era stata colpita da infarto. Tenuta in coma farmacologico dai medici, la Rivers ha combattuto per una settimana, restando in bilico tra la vita e la morte.

Joan Rivers era conosciuta per il suo talento nella stand-up comedy e – negli ultimi anni – per la conduzione del programma televisivo ‘Fashion Police‘ sul network ‘E!’, programma che è stato cancellato. L’attrice non risparmiava nessuno dalle sue punzecchiate: da Elizabeth Taylor, alla regina Elisabetta, ad Anna Frank.

“Prendo in giro tutti, senza distinzione di razza, colore o religione”, aveva dichiarato durante un’intervista . “Ogni scherzo, anche se di cattivo gusto, è fatto per attirare l’attenzione su qualcosa che mi interessa davvero”.

Tutto il web ed il mondo dello spettacolo americano sono in lutto.

Siamo anche su Google Edicola! Leggi il nostro blog sul tuo mobile, clicca sul banner
Google Play store page

Iscriviti alla nostra Newsletter per ricevere tutte le news del momento!

SEGUICI!

Resta aggiornato seguendo la nostra pagina Facebook.

Clicca MI PIACE per non visualizzare più questo popup.