Agatha Christie: scovato un tesoro di inediti “gialli”

Agatha Christie non smette di lasciare con il fiato sospeso i lettori appassionati dei suoi libri. Sono stati scoperti in vecchi archivi ben dieci inediti che verranno pubblicati il mese prossimo in occasione dei 125 anni dalla nascita della scrittrice regina del genere giallo.

E’ stato Julius Green, produttore teatrale grande appassionato e ricercatore di libri gialli, a fare la scoperta dei manoscritti originali insieme anche ad alcune lettere della scrittrice. Le opere erano nell’archivio della famiglia e in alcuni vecchi teatri che anni orsono avevano messo in scena spettacoli di Agatha Christie.


Hilary Strong il capo della compagnia teatrale Agatha Christie ha definito il ritrovamento dei lavori come «Incredibilmente eccitante... spero di poterli mettere in scena prossimamente.»

Agatha Christie è la scrittrice più pubblicata al mondo, a parte Shakespeare, e i suoi libri sono stati tradotti in 103 lingue e hanno venduto più di 2 miliardi di copie in tutto il mondo. L'autrice fu sempre una donna dal carattere deciso che non lesinava giudizi anche impietosi e sembra, da indiscrezioni sul contenuto delle sue lettere, che non abbia risparmiato i suoi giudizi e le sue osservazioni su attori ed artisti contemporanei.

Staremo a vedere anzi, a leggere!

Iscriviti alla nostra Newsletter per ricevere tutte le news del momento!

Potrebbe piacerti anche Altri dell'autore