Aiutiamo la Fabio Marza Band a ricomprare gli strumenti rubati

I membri del gruppo Fabio Marza Band hanno subito il furto di tutti gli strumenti musicali (chitarra Gibson, basso Fender, amplificatori, componenti della batteria e microfoni), materiale essenziale per proseguire l’attività lavorativa. Ma non è solo un danno economico è anche una violenza affettiva.

È successo in un attimo mentre la band era in pieno centro a Roma per una breve pausa pranzo, durante uno dei consueti tour “on the road” che li vede girare ovunque (club, festival e rassegne) con il loro sound un misto di Southern Rock & Blues.

Ma arriva la solidarietà di fan e colleghi musicisti che prestano strumenti e tecnologia per cercare di far tornare alla normalità i ragazzi della band. Anche i social si stanno muovendo e l’agenzia musicale A-Z Blues ha avuto un idea per dare supporto agli amici artisti in questo momento:

Abbiamo così pensato di produrre un nuovo album live, che canalizzerà nel modo migliore il sound della Fabio Marza Band. Con un po’ di amara ironia, si chiamerà Nightmare! (alla lettera, Incubo!) e conterrà parecchio materiale musicale registrato dal vivo in questi ultimi mesi tra festival e teatri. Abbiamo deciso di appoggiarci alla piattaforma di Musicraiser, poiché abbiamo fiducia nella sensibilità di tutti gli amici e appassionati di blues italiani, nonché dei colleghi di Fabio Marza e della sua Band. Così, da oggi, è già possibile preordinare il nuovo album, il cui obiettivo darà nuova forza ai musicisti e saprà anche aiutarli a riacquistare la strumentazione persa.

Per acquistare i precedenti album, preordinare Nightmare! e aiutare così la Fabio Marza Band a ricomprare gli strumenti musicali, vai su Musicraiser.

Video appello dei Fabio Marza Band

https://www.youtube.com/watch?v=6ZQAAgpYXOA

Iscriviti alla nostra Newsletter per ricevere tutte le news del momento!

Potrebbe piacerti anche Altri dell'autore