Musica, Cinema, TV e Spettacolo

Al Teatro Manzoni per MiTo Bill Laswell presenta ‘Material’

Sperimentatore fra musiche tradizionali e avanguardia contemporanea, il bassista Bill Laswell ha presentato martedì 16 al Teatro Manzoni di Milano un nuovo progetto dedicato al Marocco, ‘Material’.

Un progetto imprevedibile in ogni minuto. La fluidità delle musiche magrebine si fonde perfettamente con le vibrazioni e i suoni degli strumenti elettrici, come sempre accade quando Laswell decide di collaborare con artisti del Sud del mondo il risultato è particolarmente intenso.
Per questo concerto, il produttore ha deciso di suonare ancora una volta, la precedente esperienza nel 92 per ‘Apocalypse Across the Sky’, con una delle più antiche formazioni della catena del Rif marocchino, quella di Jajouka, guidata da Bachir Attar.
L’Occidente e il mondo tribale si sovrappongono, e la ritualità offre stimoli inediti a virtuosi accentuati e amplificati dalla presenza batterista Hamid Drake e del sassofonista Peter Apfelbaum.

Scoperti per la prima volta dai Rolling Stones e dallo scrittore William Burroughs, i Master Musicians sono un’esperienza sonora imperdibile. Le vibrazioni ritmate, ripetute e miscelate sapientemente con i suoni prodotti dal basso di Laswell e dalla batteria di Hamid Drake, riescono ad essere assorbite dal corpo e la vibrazione assorbita può generare momenti di meditazione spontanea incredibilmente intensi e prolungati.

Un lavoro straordinariamente emozionante, intenso e pieno, il mezzo migliore per entrare in contatto diretto con la musica più antica della terra.

Immagini e Testo in gentile concessione di Angela Bartolo

Siamo anche su Google Edicola! Leggi il nostro blog sul tuo mobile, clicca sul banner
Google Play store page

Iscriviti alla nostra Newsletter per ricevere tutte le news del momento!

SEGUICI!

Resta aggiornato seguendo la nostra pagina Facebook.

Clicca MI PIACE per non visualizzare più questo popup.