‘Amami Tour’ approda all’Arcimboldi regalandoci una splendida Arisa

In un teatro gremito di un pubblico tra i più variegati che si possano immaginare, il concerto milanese dell’ ‘Amami Tour’ di Arisa, ha avuto inizio ieri sera con due giovanissimi talenti, i Freres Chaos, che l’artista ha prelevato direttamente da X-Factor.

Arisa si ripropone in una veste sorprendentemente nuova, ci regala momenti intensi, di grande delicatezza, accompagnata dal Maestro Giuseppe Barbera al pianoforte, Sandro Raffe Rosati al basso, Andrea Pistilli alle chitarre, Giulio Proietti alla batteria e Salvatore Mufale alle tastiere.

Attraverso il suo repertorio, da ‘Sinceritá’ all’intenso ed ultimo ‘Meraviglioso Amore Mio’, contenuta nell’album ‘Amami tour’, pubblicato il 20 novembre da Warner Music, Arisa da prova di una grande crescita professionale, misurandosi anche con cover audaci, capolavori internazionali della musica tra i quali ‘Sweet Dreams’ degli Eurythmics, ‘Viva la Vida’ dei Coldplay, ‘Personal Jesus‘ dei Depeche Mode e ‘Dancing Queen’ degli Abba.

“‘Meraviglioso amore mio‘ è stato scritto da Giuseppe Anastasi che è riuscito esattamente a prevedere come sarebbe stato il mio amore nel presente. Accettare l’amore sembra facile, prendere coscienza che stiamo amando e che qualcuno ci ama davvero sembra facile, ma non lo è!”

Arisa rivela tutta la sua straordinaria professionalità e le grandi capacità di interprete, sostenuta dalla bravura dei suoi musicisti in una chiave assolutamente unica e coinvolgente.
Informale e spontanea si rivolge al pubblico, come sua consuetudine con un pizzico di ironia e un’intensa emozione, che non vuole nascondere fino in fondo perchè, se lo facesse, sciuperebbe di certo una delle sue caratteristiche maggiori, la naturalezza.

Il 7 febbraio, Arisa replicherà all’Auditorium Parco della Musica di Roma.

Immagini in gentile concessione di Angela Bartolo

Iscriviti alla nostra Newsletter per ricevere tutte le news del momento!

Potrebbe piacerti anche Altri dell'autore

Seguici!!!

Resta aggiornato seguendo la nostra pagina Facebook.

Clicca MI PIACE per non visualizzare più questo popup.