Musica, Cinema, TV e Spettacolo

Amaranthe: il 21 Ottobre nei negozi ‘Massive Addictive’, il nuovo album

La band svedese degli Amaranthe, conosciuta per fondere il metal melodico con elementi dell’EDM, pubblicherà il terzo album ‘Massive Addictive‘ su etichetta Spinefarm Records/Universal il prossimo 21 ottobre.

Massive Addictive‘ è fedele al suo titolo: il marchio di fabbrica della band, un suono larger-than-life, comprendente riff cinetici, beat pulsanti e cori celestiali e melodici, rimane intatto, ma qui gli Amaranthe continuano ad esplorare un ventaglio di dinamiche varie. Le canzoni del disco sono così incredibilmente orecchiabili che vi rimarranno stampate in testa per ore dopo avere smesso di ascoltarle. Non meravigliatevi, dunque, di trovarvi a canticchiarne le melodie o i cori.
Massive Addictive‘ è memorabile e catchy.

L’album è stato realizzato agli Hansen Studios di Ribe, Danimarca con Jacob Hansen (già al lavoro con Volbeat e Epica).

Le dodici canzoni dell’album sono un perfetto esempio di metal europeo magistralmente eseguito, grazie ai riff chirurgicamente precisi e gli svettanti assoli di Olof Mörck, alla spinta ritmica di Morten Løwe Sørensen e all’assalto di Johan Andreassen. La voce di Elise Ryd è emotiva come sempre, mentre quella melodica di Jake E dà potenza al tutto. Il nuovo screamer Henrik Englund Wilhelmsson, infine, contribuisce con il suo timbro.
Il suono è massiccio e dà dipendenza a partire dall’indimenticabile ‘Drop Dead Cynical’ all’antemica title track fino all’inno da stadio ‘Digital World‘ e all’emozionante e potente semi-ballad ‘True’.

“Abbiamo vissuto e respirato questo disco ogni ora e ogni giorno l’anno scorso, e sapere che questa musica sta per essere ascoltata da tutti è più che eccitante”, afferma il chitarrista Mörck. “Dopo la prima parte del The Nexus World Tour, ci siamo seduti e ci siamo trovati d’accordo sul fatto che volevamo che il prossimo album fosse davvero fresco, nuovo e facesse persino alzare qualche sopracciglio, pur mantenendo il nostro tipico suono”. Egli conclude: “‘Massive Addictive‘ è un grosso passo avanti e contiene le nostre migliori composizioni di sempre. La stampa spesso ci chiede di descrivere un disco in tre parole. Questa volta la risposta è semplice: è massive, è addictive, e cosa più importante è Amaranthe!”.

Di seguito proponiamo la tracklist completa di ‘Massive Addictive‘:

1. “Dynamite”
2. “Drop Dead Cynical”
3. “Trinity”
4. “Massive Addictive”
5. “Digital World”
6. “True”
7. “Unreal”
8. “Over and Done”
9. “Danger Zone”
10. “Skyline”
11. “An Ordinary Abnormality”
12. “Exhale”

Iscriviti alla nostra Newsletter per ricevere tutte le news del momento!

Seguici!!!

Resta aggiornato seguendo la nostra pagina Facebook.

Clicca MI PIACE per non visualizzare più questo popup.