Musica, Cinema, TV e Spettacolo

Amici 2015 serale 25 aprile: eliminata Paola, ospiti Nek e Gianna Nannini

Nella terza puntata del serale di Amici 2015, andata in onda sabato 25 aprile, la Direttrice Artistica dei Blu Elisa ha perso un altro elemento della sua squadra: è stata infatti eliminata la cantante Paola. Durante la serata, hanno duettato con i concorrenti Nek e Gianna Nannini mentre è interventuo come super giudice delle due manche Kekko Silvestre dei Modà. Vediamo in dettaglio cos’è successo.

Dopo la sigla e la presentazione da parte di Maria De Filippi della giuria, di cui anche stasera fanno parte Francesco Renga, Sabrina Ferilli e Loredana Bertè, le due Direttrici Elisa e Emma si sfidano per decidere chi inizierà la gara. Questa volta le due cantanti devono indovinare dove si trovano alcune parti anatomiche su due modelli rispondendo alle domande del giornalista Luciano Onder.

PRIMA MANCHE

Vince Emma che decide di iniziare con la sua squadra Bianca e sceglie la prova Sanremo: visto che sia Emma sia Elisa hanno in passato vinto il Festival, le due canzoni vincitrici tornano in gara sul palco di Amici. Comincia così la prima manche della puntata con Non è l’inferno di Emma riarrangiata per l’occasione con sonorità quasi irlandesi grazie a suoni di cornamusa. Segue Elisa con la sua Luce (Tramonti a Nord Est) accompagnata da una scenografia suggestiva e un ballerino che danza attorno a una gabbia in cui è rinchiusa la cantante che a fine canzone volteggia in aria. I giudici danno il punto ai Blu.

Emma schiera per la seconda prova Klaudia che balla un tango sensuale sulle note di Preferisco così di GianMaria Testa. Anche Elisa sceglie il ballo, questa volta di squadra, con una coreografia ispirata a Biancaneve in una versione ultra moderna. Vincono i Bianchi che pareggiano per  1-1.

Per la terza prova con voto segreto entra il super giudice di questa puntata Kekko Silvestri dei Modà. Non si perde tempo e per i Blu i The Kolors eseguono  The power of love di Frankie Goes to Hollywood accompagnati dal pianoforte suonato dal leader Stash. Emma si mette ancora in gioco e schiera duetto con Direttore Artistico cantando con Mattia Briga il brano scritto da lui Sei di mattina.

Elisa, per la penultima prova della manche, sceglie Virginia che balla Carmen nella canzone interpretata da Stromae. Anche per i Bianchi c’è una coreografia, questa volta balla Shaila sulle note di Hounted di Beyoncé. Il punto va ai Blu che passano in testa per 2-1.

Siamo all’ultima prova, per i Bianchi Emma sceglie l’esibizione di Valentina che canta Margherita di Riccardo Cocciante. Elisa risponde con un duetto di squadra tra Stash e Paola in Love me like you do di Ellie Goulding, accompagnati da Elisa al pianoforte. L’ultimo punto della partita va ai Bianchi che pareggiano 2-2.

È decisivo quindi il voto della terza prova che decreta vincitrice della prima manche la squadra Bianca. Siamo alle proposte di eliminazione: Emma nomina Paola, i ragazzi scelgono Luca, mentre i professori propongono Giorgio. È il turno di Elisa di salvare uno dei suoi ragazzi e decide per Giorgio. I professori quindi salvano Luca, lascia momentaneamente lo studio Paola.

Sabrina Ferilli si alza e chiede a Maria di poter andare a fare la pipì, ma è solo una scusa per far entrare Virginia Raffaele che la imita facendo ridere tutto lo studio.

SECONDA MANCHE

Riprende la gara con la seconda manche ed Elisa schiera duetto con ospite tra Luca e Nek nella canzone con cui quest’ultimo ha partecipato all’ultimo Festival di Sanremo Fatti avanti amore. Emma risponde con quello che lei chiama un esperimento, infatti Briga si cimenta in Signora Lia di Claudio Baglioni riarrangiata da Emma. Dopo una polemica di Loredana Bertè questa volta contro il modo di cantare di Luca Tudisca dei Blu, si aggiudica il punto la squadra Blu.

Per i Bianchi è giunto il momento di Cristian che balla Wrecking Ball nella versione di London Grammar. Anche Elisa opta per ballo con Giorgio che danza sulle note di E ruberò per te la luna dei Negramaro con una scenografia decisamente suggestiva di Peparini. I Blu raddoppiano e vanno 2-0.

Per la terza sfida con voto segreto Emma schiera il duetto con ospite in cui Valentina canta con Gianna Nannini il classico di Sergio Endrigo Lontano dagli occhi contenuta nel disco di cover Hitalia. Dopo un consulto tra Elisa e Rudy Zerbi per riassegnare la parte di parte della esclusa Paola, i Blu si esibiscono con l’intera squadra in canto e ballo con Beat it di Michael Jackson in cui anche Elisa ha ballato la coreografia iconica del brano.

È il momento della quarta prova, per i Bianchi scende in pista Klaudia che balla Big spender e Elisa controbatte con i The Kolors con il loro pezzo My queen. Vincono il punto i Bianchi che tentano la rimonta con 2-1.

Elisa nell’ultima sfida schiera Giorgio che balla nell’elettronica Cinema remixata da Skrillex. Emma sceglie invece di radunare le ultime forze con canto e ballo corale di squadra in Without you di David Guetta ft. Usher. La giuria assegna l’ultimo punto della manche ai Blu che dominano con 3-1.

Scopriamo però il voto segreto che conferma la vittoria della squadra Blu. Nelle proposte di eliminazione Elisa sceglie Shaila, i ragazzi nominano Cristian mentre i professori scelgono Valentina. Emma fa rientrare subito in squadra Cristian e i professori salvano Shaila, mandando al ballottaggio Valentina.

BALLOTTAGGIO

La sfida finale viene quindi giocata tra due cantanti: Paola decide di eseguire Who’s loving you dei Jackson 5 accompagnata solo da una chitarra folk. Per Valentina invece il cavallo di battaglia è Stay with me di Sam Smith.

Tutta la giuria e i professori delle due squadre sono chiamati a votare. Maria chiama le carte e scopriamo che la terza eliminata di Amici 2015 è Paola.

A conclusione della puntata torna Gianna Nannini che presenta il suo singolo Dio è morto di Francesco Guccini sempre presente nel suo disco Hitalia in un cui ha riarrangiato i più grandi successi della musica italiana.

Iscriviti alla nostra Newsletter per ricevere tutte le news del momento!

Seguici!!!

Resta aggiornato seguendo la nostra pagina Facebook.

Clicca MI PIACE per non visualizzare più questo popup.