Musica, Cinema, TV e Spettacolo

Il nuovo documentario su Amy Winehouse sarà presentato al Festival di Cannes

Si intitola Amy, il nuovo docu-film dedicato alla compianta Amy Winehouse, scomparsa prematuramente il 23 Luglio 2011, che sarà presentato in anteprima mondiale al Cannes Film Festival.

L’edizione 2015 della rassegna francese dedicata al cinema si svolgerà dal 13 al 24 Maggio, e l’annuncio di questa proiezione – che sarà accompagnata da un evento esclusivo – è stata data in queste ore dagli organizzatori.
Il documentario, diretto dal regista Asif Kapadia – che vinse anche un BAFTA per Senna, dedicato al celebre pilota brasiliano – sarà nei cinema britannici dal 3 Luglio, mentre per l’Italia non è ancora stata resa nota una data di release.

All’interno della pellicola, promettono gli addetti ai lavori, saranno presenti delle tracce inedite dell’artista, oltre a del materiale mai mostrato prima. Saranno raccontati i 27 anni di vita della cantante, vincitrice – nonostante la breve carriera – di ben sei Grammy Awards, attraverso interviste e filmati, che ritraggono il suo lato più umano ed intimo, messo spesso in secondo piano dai suoi colpi di testa.

L’ultimo a parlare di questo film è stato David Joseph, CEO della Universal Music UK:

“Circa due anni fa abbiamo deciso di fare un film su di lei – sulla sua carriere e sulla sua vita. E’ un film complicato ma al tempo stesso tenero. Riporta molti dettagli circa la sua famiglia ed il suo rapporto con i media, con la fama e la tossicodipendenza, ma ancora più importante, cattura il suo cuore, la persona straordinaria che era ed il genio musicale”.

Trailer:

Iscriviti alla nostra Newsletter per ricevere tutte le news del momento!

Seguici!!!

Resta aggiornato seguendo la nostra pagina Facebook.

Clicca MI PIACE per non visualizzare più questo popup.