Anastacia: dopo il cancro torna con ‘Resurrection’

Anastacia, la voce soul più amata d’Australia, torna – più forte che mai – con un nuovo disco dal titolo emblematico: ‘Resurrection‘.

Si, perchè alla cantante, poco più di un anno fa era stata diagnosticato (per la seconda volta) un cancro al seno. Dopo essersi sottoposta ad una doppia mastectomia ed alle cure del caso, oggi annuncia fiera il suo ritorno. ‘Resurrection‘ uscirà infatti il prossimo 6 Maggio, a due anni da ‘It’s A Man World‘ (un disco di cover) ed a ben 6 da ‘Heavy Rotation’, ultimo disco contenente inediti.

Il nuovo album è stato registrato a Los Angeles, ed ovviamente il titolo non è stato scelto a caso. “Resurrezione” dopo i problemi dovuti al morbo di Chron e al cancro al seno, ma rappresenta anche la traduzione del suo nome: “Anastasis” infatti, in greco significa “rinascita”.
‘Resurrection’ sarà disponibile in due versioni: quella standard con dieci tracce e quella deluxe con l’aggiunta di quattro brani.

“Scrivere canzoni aiuta a mettere i momenti bui alle spalle – ha detto l’artista a proposito del suo nuovo disco – sento che questo disco è l’io che ho perso per un momento. Se il mio scopo su questo pianeta sia diventare un modello per le persone. Considero le mie sfide un dono, e la mia voce un mezzo”.

Il 28 Marzo, l’uscita dell’album sarà anticipata da quella del singolo ‘Stupid Little Things’.

 

Iscriviti alla nostra Newsletter per ricevere tutte le news del momento!

Potrebbe piacerti anche Altri dell'autore

Seguici!!!

Resta aggiornato seguendo la nostra pagina Facebook.

Clicca MI PIACE per non visualizzare più questo popup.