Musica, Cinema, TV e Spettacolo

Anche Gianna Nannini ed Elio e Le Storie Tese al Festival Collisioni di Barolo

Collisioni non smette di stupire e annuncia i concerti di due grandi protagonisti della musica italiana che si esibiranno a Barolo sabato sera, 6 luglio: Gianna Nannini (alle ore 21,30) e Elio e Le Storie Tese (alle ore 24.00).

Questi due artisti si aggiungono quindi ai tanti ospiti già precedentemente annunciati, da Elton John, unico concerto italiano del 2013 (concerto il 9 luglio) al leggendario gruppo inglese Jamiroquai (concerto il 5 luglio), all’unica data 2013 in Piemonte, Liguria e Valle D’Aosta di Fabri Fibra live (in concerto il 7 luglio), ai tanti altri protagonisti – V. S. Naipaul, David Grossman, Ian McEwan, Michael Chabon, David Sedaris, Valerio Massimo Manfredi, Oliviero Toscani, Daria Bignardi, Lilli Gruber, Serena Dandini, Ascanio Celestini, Luciana Littizzetto, Maurizio Lastrico, Paola Mastrocola, Margherita Hack, Massimo Carlotto, Giuliano Sangiorgi, Giuseppe Tornatore – che animeranno l’affascinante paese di Barolo, in Piemonte, nel cuore delle colline delle Langhe nei giorni 6 e 7 luglio con un ricco programma consultabile anche sul sito

Gianna Nannini porterà al pubblico di Collisioni le canzoni del suo ultimo album ‘Inno’, espressione della poetica della cantautrice italiana che ha recentemente conseguito il Premio Elsa Morante 2012.

“… Un riconoscimento ad un’artista che, nella sua musica ha sempre messo “in piazza” sentimenti ed emozioni che ci rendono liberi. Quasi un’eredità raccolta da Elsa Morante…”.

L’album, il diciottesimo della carriera di Gianna Nannini, arriva a due anni di distanza dal successo di ‘Io e Te’ e contiene dodici tracce inedite prodotte con Wil Malone. I testi sono pervasi da uno stile nuovo, particolarmente ispirato. L’impianto di ‘Inno’ è quello di un album di rara rivoluzionaria bellezza, che traghetta Gianna Nannini da ‘Io e te’ al futuro, in uno dei pochi momenti in cui ciò che si scrive e ciò che si desidera coincidono.

Gli Elio e le Storie Tese, saranno sul palco per una data del nuovo tour che fa seguito alla pubblicazione del loro ultimo lavoro ‘L’Album Biango‘. Registrato e prodotto agli inizi del XXI secolo dagli Elio e le Storie Tese, insieme a Max Costa ed anticipato dal singolo ‘Complesso del primo maggio’ l’album uscito lo scorso 7 maggio è colmo di ospiti straordinari come Area, Eugenio Finardi, Nek, Vittorio Cosma, Fabio Treves. Impossibili da etichettare, gli EELST trovano nella dimensione live la cornice ideale per il calembour narrativo a cui ci hanno abituati, capaci di spaziare in ogni genere con una facilità e una tecnica disarmanti.
Sul palco: Elio (cantante, flautista), Rocco Tanica (pianola), Cesareo (chitarra alto), Faso (chitarra basso), Christian Meyer (batteria), Jantoman (ulteriori pianole), Paola Folli (cantante) e Mangoni (artista a sé).

Sarà possibile assistere a questi due concerti pagando il contributo popolare d’ingresso comprensivo di navette, che darà l’accesso all’intera giornata del festival.
Oppure facendo l’abbonamento che comprenderà i giorni di Collisioni, da venerdì a domenica non stop.

Collisioni è un festival di letteratura e musica in collina, una manifestazione che ha radunato nelle Langhe lo scorso anno oltre ottantamila spettatori ed è diventata nel giro di pochissimi anni uno dei principali festival di musica e letteratura a livello europeo, e un punto di riferimento per alcune delle maggiori pop-star internazionali che hanno scelto il festival come unica tappa italiana dei loro tour mondiali.

Siamo anche su Google Edicola! Leggi il nostro blog sul tuo mobile, clicca sul banner
Google Play store page

Iscriviti alla nostra Newsletter per ricevere tutte le news del momento!

SEGUICI!

Resta aggiornato seguendo la nostra pagina Facebook.

Clicca MI PIACE per non visualizzare più questo popup.