Musica, Cinema, TV e Spettacolo

Aperte le iscrizione per il Fanote 2013

Sabato 27 luglio al Lido di Fano la 18esima edizione dello storico concorso musicale nazionale. Si torna agli inediti. Sono aperte le iscrizioni.

Nonostante la crisi, si suona ugualmente. È con questo spirito che il concorso musicale nazionale Fanote, si appresta a vivere la sua 18esima edizione sabato 27 luglio 2013, nella ormai consueta location del palco centrale del Lido di Fano.

Una versione ridotta di un concorso che ha dovuto necessariamente fare i conti con delle risorse esigue, risorse che non hanno però impedito all’amministrazione comunale di riproporre una manifestazione storica per la città di Fano, che nel corso degli anni ha dato la possibilità a tanti gruppi di potersi esibire e far sentire a tutti le proprie capacità.

Tutto in una sera, quindi, ma senza rinunciare alla qualità. Il ritorno agli inediti, un nuovo direttore artistico, individuato nella persona di Paolo Casisa, storico musicista fanese e autore dei libri Fano Music Story e Fano Music Story 2, vere e proprie enciclopedie nelle quali sono stati raccolti e “riuniti” i gruppi e i solisti che hanno scritto le pagine più belle della musica locale dagli anni ’30 fino agli anni ’80, sono solo alcuni degli elementi che contribuiranno a fare di Fanote un evento di spicco nell’estate fanese, una serata dedicata alla musica dal vivo e al divertimento fra suoni, luci e colori.

“Nonostante le difficoltà sono davvero felice di poter presentare la 18esima edizione di Fanote – dichiara orgoglioso l’assessore alle Politiche Giovanili del Comune di Fano Luca Serfilippi -. Si tratta di un evento troppo importante, al quale l’amministrazione tiene molto, e fra mille peripezie, e con i dovuti accorgimenti del caso, siamo riusciti a dare la continuità che volevamo. La sola cosa che conta è la possibilità per tanti giovani, della nostra città e non solo, di poter suonare su un palco meraviglioso di fronte a tantissima gente. Sono certo che sarà una grande serata, di quelle da ricordare a lungo”.

Felice e soddisfatto si dimostra anche il nuovo direttore artistico Paolo Casisa che si dichiara “onorato per avere avuto dal Comune la possibilità di dare al concorso la mia impronta personale, invito che ho raccolto fin da subito e verso il quale mi pongo con tanto entusiasmo e voglia di fare. Se c’è una cosa che mi è sempre stata a cuore sono proprio i ragazzi, in particolare le modalità con cui possono esprimere i propri talenti. In quest’ottica ritengo che Fanote sia una delle migliori possibilità che possiamo dare a dei giovani musicisti, che spesso chiedono solo l’opportunità di uscire dalla propria sala prove”.

Fra le novità di questa 18esima edizione il ritorno agli inediti, la grande importanza che verrà data ai testi delle canzoni e una giuria interamente composta da musicisti, affinché la musica sia la grande protagonista della serata.

Le iscrizioni sono già aperte e chiuderanno il 15 luglio 2013.

Premi Fanote 2013

Primo classificato: targa ricordo + registrazione di una demo presso la casa della musica di Fano + cena (o pranzo) e  pernottamento all’agriturismo Cà Cirigiolo di Apecchio.

Premio Gianni Valentini (alla memoria del celebre chitarrista fanese scomparso lo scorso anno) – premio al miglior strumentista dell’edizione 2013: targa ricordo + buono spesa di 250 euro presso il Music Store di Pesaro.

Fanote è realizzato dall’assessorato alle Politiche Giovanili del Comune di Fano.

Iscriviti alla nostra Newsletter per ricevere tutte le news del momento!

Seguici!!!

Resta aggiornato seguendo la nostra pagina Facebook.

Clicca MI PIACE per non visualizzare più questo popup.