Arctic Monkeys: annunciati i concerti italiani!

Loro sono sicuramente una delle band del panorama indie inglese più apprezzate nel mondo. Gli Arctic Monkeys capitanati dal leader Alex Turner, dopo la pubblicazione del loro quarto album ‘Suck It And See‘, tornano a calcare i palchi italiani per due concerti imperdibili, fissati per la prossima estate. Roma e Ferrara sono le due città prescelte, e le location sono quelle di due dei più importanti Festival estivi italiani: il ‘Rock in Roma‘ e ‘Ferrara sotto le Stelle‘.

Gli Arctic Monkeys sono giovani, energici, innovativi e carismatici, ed hanno conquistato i favori di critica e pubblico soprattutto grazie al loro innato ed originale talento. Formatisi a Sheffield nel 2003, la band ha prima di tutto spopolato grazie al vorticoso passaparola di un loro demo tra conoscenti, amici e la rete, a cui ha fatto seguito un contratto discografico con la rinomata Domino Records nel 2005. Nella loro giovane carriera hanno saputo battere il record che fu dei Beatles, vendendo oltre 600.000 copie del loro album di debutto ‘Whatever People Say I Am, That’s What I’m Not’,  in soli 5 giorni.

E gli album successivi hanno sistematicamente raggiunto la numero uno nelle classifiche inglesi, oltre che raccogliere un cospicuo numero di sold out ai loro concerti. Ma il successo mondiale arriva con il secondo altrettanto fortunato disco: ‘Favourite Worst Nightmare’ del 2007. Un consenso davvero travolgente che porta Alex Turner e soci a vincere due Brit Awards come miglior rock band britannica e come miglior album inglese.

‘Humbug’, il terzo disco, quello che nell’ambiente discografico viene spesso definito come il più difficile, esce nel 2009 e conferma tutte le aspettative di coloro che inquadrano gli Arctic Monkeys come i “pionieri” del rock contemporaneo. Prodotto da Josh Homme, leader dei Queen Of The Stone Age, ‘Humbug’ segue lo stesso percorso dei precedenti: n.1 in classifica UK, n.1 nelle classifiche europee e top 10 in America, Australia e Giappone.

Due anni più tardi, nel 2011, esce ‘Suck It And See’, sotto l’attenta produzione di James Ford. Il nuovo lavoro lascia la psichedelia americana anni ’60 che contraddistingueva il precedente disco, per riabbracciare le più consuete melodie in stile British.

Attualmente la band è al lavoro su un nuovo disco, secondo quanto rivelato dal bassista Nick O’Malley a Spinner. Una nuova direzione artistica, più orientata verso una musica veloce, come aggiunge il batterista Matt Helders, che ha spiegato che i due ultimi brani rilasciati, ‘R U Mine?’ ed ‘Electricity‘, non sono canzoni che caratterizzeranno l’album ma, spesso, si parte da altro per raggiungere un risultato inaspettato.

Di seguito i dettagli dei concerti:

10 Luglio 2013
ROMA – ROCK IN ROMA, Ippodromo delle Capannelle
Apertura porte Ore: 18.00 – Inizio Concerto Ore: 21.45
Prezzo del biglietto:
posto unico: 32 Euro + diritti di prevendita

11 Luglio 2013
FERRARA – FERRARA SOTTO LE STELLE, Piazza Castello
Apertura porte Ore: 19.00 – Inizio Concerto Ore: 21.00
prezzo del biglietto:
posto unico: 32 Euro + diritti di prevendita

Iscriviti alla nostra Newsletter per ricevere tutte le news del momento!

Potrebbe piacerti anche Altri dell'autore

Seguici!!!

Resta aggiornato seguendo la nostra pagina Facebook.

Clicca MI PIACE per non visualizzare più questo popup.