Musica, Cinema, TV e Spettacolo

Asaf Avidan torna a Milano con ‘Back To Basics Acoustic Tour’

Dopo essersi fatto ampiamente apprezzare dal pubblico italiano sul palco di Sanremo 2013, Asaf Avidan sembra ormai un abituèè dei palchi nostrani e ieri è ritornato per l’ennesima volta nel Bel Paese, come sempre accolto calorosamente dalla folla.

Ad ospitarlo, stavolta, è stato il Circolo Magnolia di Segrate (MI), sul quale l’artista israeliano ha voluto presentare l’apprezzatissimo album ‘Different Pulses’ in una veste del tutto nuova. Non a caso questo tour si intitola ‘Back To Basics’, una sorta di ritorno alle origini, una formula “less is better” in cui Asaf si avvale di pochi e semplici strumenti che accompagnano la sua voce assolutamente protagonista di questi concerti.
Lo hanno paragonato a Janis Joplin, e quello che più stupisce di questo ragazzo tutto pelle e ossa è la grande potenza della sua voce, che sembra scaturire dal nulla. In questa nuova forma, le canzoni contenute in ‘Different Pulses‘ assumono atmosfere ancora più intime e toccanti, Asaf è davvero bravo a sfruttare ogni singola vibrazione, che riesce letteralmente ad entrarti nelle vene.

Di seguito la scaletta presentata dal cantante:
1. Latest
2. Left
3. Maybe
4. This cool
5. Hangwoman
6. Weak
7. Bang Bang
8. I want you to die
9. Gomorrah
10. Pulses
11. (una in scrittura israeliana)
12. Your Anchor
13. Her lies
14. Reckoning Song
15. One Day

Vi ricordiamo che dopo questa data inaugurale, Asaf Avidan sarà in Italia per altri concerti, questi gli appuntamenti:
– 5 Luglio a Grado (Go) – Grado festival
– 7 Luglio a Bologna – Botanique
– 10 Luglio a Roma  – Auditorium Parco della Musica
– 19 Agosto a Ravello (Sa) – Ravello Festival
– 21 Agosto a Orvieto (Tr) – Umbria Folk Festival.

Ringraziando il Circolo Magnolia, Ja.La Media Activities e GodzillaMarket per il graditissimo invito, vi lasciamo ad alcuni scatti in gentile concessione di Romano Nunziato.

Iscriviti alla nostra Newsletter per ricevere tutte le news del momento!

Seguici!!!

Resta aggiornato seguendo la nostra pagina Facebook.

Clicca MI PIACE per non visualizzare più questo popup.