Avenged Sevenfold in studio per registrare il successore di ‘Nightmare’

Avenged-M._Shadows

Gli Avenged Sevenfold hanno confermato che il mese prossimo si chiuderanno in studio per iniziare i lavori di registrazione attorno al successore di ‘Nightmare‘ del 2010.

Il cantante M Shadows ai microfoni di NME ha confermato che il loro sesto album in studio è pronto per essere registrato:

“Questo album sarà orientato più verso la ritmica. Ed un po’ anche sui grandi riff. Questo è quello che abbiamo in testa – ogni canzone avrà un riff importante e per ognuna di queste, daremo molta attenzione alla ritmica”.

I metallari californiani hanno recentemente scritto una canzone intitolata ‘Carry On‘, che appare nella colonna sonora del videogioco ‘Call Of Duty Black Ops II’ e viene mostrata durante i credits alla fine del gioco.

Parlando del videogioco, M Shadows ha asserito che la band è “molto onorata di essere inclusa in questo progetto, immortalata in un videogame“. Ed ha aggiunto: “Allo stesso tempo, siamo molto contenti che sia proprio Call Of Duty, perchè siamo grandi fan di questo gioco“.

Nella loro carriera, gli Avenged Sevenfold hanno pubblicato 5 album, il primo fu ‘Sounding The Seventh Trumpet’ che uscì nel 2001. Seguito poi da ‘Waking The Fallen‘ del 2003 e da ‘City Of Evil’ del 2004. Nel 2007 arriva l’album omonimo, mentre l’ultima pubblicazione – come già detto – risale al 2010 con ‘Nightmare‘.

Iscriviti alla nostra Newsletter per ricevere tutte le news del momento!

Potrebbe piacerti anche Altri dell'autore

Seguici!!!

Resta aggiornato seguendo la nostra pagina Facebook.

Clicca MI PIACE per non visualizzare più questo popup.