Backstreet Boys scatenati al Mediolanum Forum per il loro ‘In a World Like This Tour’

Un Mediolanum Forum gremito, per il ritorno in Italia dei Backstreet Boys. A. J. McLean, Howie Dorough, Nick Carter, Kevin Richardson e Brian Littrell hanno regalato, ieri sabato 22 febbraio, al pubblico una serata indimenticabile con il loro ‘In a World Like This Tour’. E le fan vecchie e nuove hanno risposto al quintetto statunitense con una bella coreografia, tappezzando la platea e gli spalti con migliaia di cartelli con la scritta Thank You.

La produzione dello spettacolo ha offerto un palco largo una quarantina di metri, tantissime luci, ma nessuna orchestra. Dunque basi, che da un lato hanno garantito il suono perfetto, ma dall’altro forse hanno deluso le aspettative di chi ama la musica dal vivo.

20 anni sono passati anche per loro, ma non è finita la loro passione per il ballo, per la coordinazione e la voglia di divertirsi e divertire. I Backstreet Boys forse non hanno più la stessa verve del passato, ma in fondo sono in grado di dire: dopo tanti anni noi siamo ancora su un palco. Chissà se le acclamate boyband di oggi potranno fare altrettanto?

Nel ringraziare la D’Alessandro & Galli per il gentile invito ricordiamo la scaletta dello show (salvo errori ed omissioni): The Call, Don’t Want You Back, Incomplete, Permanent Stain, All I Have to Give, As Long As You Love Me, Show ‘Em (What You’re Made Of), Show Me The Meaning Of Being Lonely, Breathe, I’ll Never Break Your Heart, We’ve Got It Goin’ On, 10,000 Promises (Acoustic), Madeleine (Acoustic), Quit Playing Games (With My Heart) (Acoustic), The One, Love, Somebody, Shape of My Heart, In A World Like This, I Want It That Way. BIS: Everybody, (Backstreet’s Back), Larger Than Life.

Foto in gentile concessione di Vincenzo Nicolello

Iscriviti alla nostra Newsletter per ricevere tutte le news del momento!

Potrebbe piacerti anche Altri dell'autore

Seguici!!!

Resta aggiornato seguendo la nostra pagina Facebook.

Clicca MI PIACE per non visualizzare più questo popup.