Beyonce canterà alla cerimonia d’investitura di Obama

Sarà di nuovo Beyonce l’artista scelta dal Presidente degli Stati Uniti Barack Obama, per cantare alla sua cerimonia d’investitura.
La cantante canterà l’Inno Nazionale degli USA durante l’evento ufficiale che si svolgerà il prossimo 21 Gennaio in fronte al Campidoglio a Washington DC.

Come detto, Beyonce aveva già cantato per il Presidente quattro anni fa, in occasione del primo mandato. Quella volta l’artista si era esibita sulle note di ‘At Last‘ di Etta James, accompagnando il primo ballo tra Obama e la First Lady.

Ma Beyonce non è l’unica artista invitata a Washington: anche la giovane Kelly Clarkson e James Taylor si esibiranno per il Presidente.
Lo scorso anno, Obama chiese a Beyonce di poter essere il modello perfetto per le sue giovani figlie. L’artista, insieme al marito Jay-Z, hanno supportato tutta la campagna elettorale, ricevendo anche dei ringraziamenti speciali dal Presidente:

“A J e B, grazie mille per la vostra amicizia. Beyonce non potrebbe essere più adatta per essere un modello per le mie ragazze”.

Ma questo non sarà l’unico evento importante al quale parteciperà l’artista: il prossimo 3 Febbraio, infatti, sarà lei la protagonista dello show di metà partita del Superbowl, che quest’anno si svolgerà al Mercedes-Benz Superdome di New Orleans. Prima di quella data – riportano i media americani – Beyonce pubblicherà del nuovo materiale.

Iscriviti alla nostra Newsletter per ricevere tutte le news del momento!

Potrebbe piacerti anche Altri dell'autore

Seguici!!!

Resta aggiornato seguendo la nostra pagina Facebook.

Clicca MI PIACE per non visualizzare più questo popup.