Beyoncè svela il suo lato ironico e riscrive ‘Halo’ dedicandola al ventilatore

Anche le star mondiali come Beyoncè hanno un lato ironico. E quello della bella quanto talentuosa artista lo ha messo in mostra sui social network.

Dopo la disavventura avuta con un ventilatore, durante il concerto di lunedì scorso a Montreal, che le ha letteralmente tirato i capelli la cantante ha deciso di riscrivere il testo della sua famosissima ‘Halo’, in chiave ironica, riferendosi appunto all’incidente.
E non a caso Beyoncè ha scelto quella canzone, visto che l’inconveniente è accaduto proprio mentre intonava le note della famosa hit: un piccolo incidente che ha anche sottolineato la grande professionalità dell’artista, che non si è certo fermata nel canto, mentre il suo staff le liberava i capelli intrappolati tra le pale.

Per questa speciale versione di ‘Halo’, l’artista ha cambiato il verso “It’s like I’ve been awakened/ Every rule I’ve had you breakin'” (trad. “E’ come se tu mi avessi svegliata/ ogni mia regola che tu hai infranto”)  in  “I felt my hair was yankin’/ From the fan that’s always hatin’” (trad. “Ho sentito i miei capelli strapparsi/ Dal ventilatore che da sempre li odia”).

Per quanto riguarda la produzione di nuova musica da parte dell’artista, le notizie arrivano dal producer Diplo, che ha riferito che l’artista ha scartato il nuovo album ed ha deciso di rimettercisi al lavoro non appena terminerà il suo Mrs. Carter Show World Tour.  Il produttore aveva già lavorato con l’artista per la sua ‘Run The World (Girls)’.

Iscriviti alla nostra Newsletter per ricevere tutte le news del momento!

Potrebbe piacerti anche Altri dell'autore

Seguici!!!

Resta aggiornato seguendo la nostra pagina Facebook.

Clicca MI PIACE per non visualizzare più questo popup.