Billie Joe Armstrong dei Green Day: ‘PSY è l’herpes della musica’

Fa discutere l’ultima dichiarazione del redento Billie Joe Armstrong, frontman dei Green Day, relative alla popstar coreana PSY, che lui stesso ha definito “l’herpes della musica”.

Armstrong ha commentato il lavoro dell’artista asiatico – famoso per le hit ‘Gangnam Style‘ e la più recente ‘Gentleman‘ – attraverso il suo account Instagram, postando una sua foto con la didascalia: “Questo tizio è l’herpes della musica. Quando pensi che se ne sia andato, eccolo che ritorna. #herpes #flareup #pleasegoaway”.
Armstrong utilizza questo social network piuttosto di frequente, ma raramente ha postato commenti su altri musicisti, preferendo condividere foto della sua band e dei suoi compagni, aggiornando i fan sul tour.

Solo lo scorso mese, PSY è uscito con il nuovo singolo ‘Gentleman’, che sta raggiungendo la notorietà della sua hit più famosa ‘Gangnam Style‘. Il videoclip della canzone è stato censurato dalla nativa Sud Corea.

Nel frattempo, i Green Day sono tornati ad esibirsi dal vivo, dopo che Billie Joe Armstrong ha superato un lungo e difficile periodo in rehab per la sua dipendenza dall’alcool.

La band di Berkeley tornerà presto in Italia per ben quattro appuntamenti: a Milano, il 24 maggio, presso la Fiera Milano Live di Rho, a Trieste il 25 maggio, presso Piazza Unità d’Italia, a Roma il 5 giugno, all’Ippodromo delle Capannelle, per il ‘Rock in Roma’, e grande chiusura a Bologna, il 6 giugno, all’Unipol Arena.

Iscriviti alla nostra Newsletter per ricevere tutte le news del momento!

Potrebbe piacerti anche Altri dell'autore

Seguici!!!

Resta aggiornato seguendo la nostra pagina Facebook.

Clicca MI PIACE per non visualizzare più questo popup.