Birdy è la nuova scommessa Warner, in radio da oggi con la cover ‘People Help the People’

Birdy, vero nome Jasmine van den Bogaerde, è nata a Lymington in Inghilterra nel 1996 e sua madre è una pianista professionista. Inizia a suonare il pianoforte all’età di 5 anni. Birdy è il nomignolo datole dai suoi genitori quando, appena nata, le davano da mangiare: Jasmine spalancava la bocca così tanto da sembrare un uccellino. ‘People help the people’ (la cover dei Cherry Ghost) è il primo brano in radio da oggi, venerdì 11 gennaio, ed è già disponibile su iTunes.

Il brano, che in Europa è stato al n. 1 della classifica di iTunes, è contenuto nel suo omonimo album d’esordio composto da cover (Bon Iver, Cherry Ghost, Phoenix, National, Postal Service, xx) e da una composizione originale, ‘Without a word’. L’album ha conquistato le classifiche europee ed australiane. Negli ultimi mesi, il suo canale YouTube è stato visualizzato più di 108.600.000 volte. Tutti vogliono vedere cantare questa ragazza di 16 anni di New Forest. Sembra incredibile che una voce tanto pura e potente possa arrivare da una creatura così minuta, o che un’emozione tanto cruda e profonda possa derivare da qualcuno così giovane. Essenzialmente, quello che tutti riconoscono in lei è la sua incredibile capacità di prendere un brano qualsiasi e trasformarlo in qualcosa di molto personale.

Iscriviti alla nostra Newsletter per ricevere tutte le news del momento!

Potrebbe piacerti anche Altri dell'autore

Seguici!!!

Resta aggiornato seguendo la nostra pagina Facebook.

Clicca MI PIACE per non visualizzare più questo popup.