Blindspot: trama episodio 1×13 e 1×14 del 17 giugno su Italia 1 (spoiler)

Dopo il doppio episodio di stasera, Blindspot torna su Italia 1 con un nuovo appuntamento venerdì 17 giugno 2016 con gli episodi 13 e 14 della prima stagione. Ecco trama e anticipazioni delle prossime puntate. ATTENZIONE: l’articolo contiene spoiler.

Blindspot: trama episodio 1×13 del 17 giugno

Nell’episodio 13 intitolato Resta dove sei, la squadra scopre che nell’FBI c’è una talpa e fa di tutto per scoprire chi sia. Intanto l’ispettore Fischer interroga Mayfair e il team scavando nei loro segreti più profondo, fino a che trova una prova che collega Jane alla scomparsa di Tom Carter e la accusa di averlo ucciso arrestandola. Weller, però certo dell’innocenza di Jane, interroga l’informatore che aveva fatto accusare la donna e scopre che in realtà è Fischer la talpa. Quindi la squadra arresta l’ispettore ma Jane lo uccide mentre Fischer cerca di raggiungere la sua pistola. Reade e Mayfair però capiscono che qualcosa non quadra e iniziano a chiedersi se davvero Jane non abbia ucciso Carter.

Blindspot: trama episodio 1×14 del 17 giugno

Nell’episodio 14 intitolato Trova una linea sicura, uno dei tatuaggi di Jane porta il team verso una sparatoria di massa e si ritrovano in alcuni loschi affari e in un giro di traffico di persone. Per riuscire ad arrestare i criminali, Zapata prende il posto di una delle vittime future, ma viene drogata, rapita e le viene rimosso il dispositivo di tracciamento. Mentre Jane discute con la terapista dell’FBI se abbandonare il Bureau, scopre che Zapata è in pericolo e decide di tornare per aiutarla. Appena i rapitori scoprono che Zapata non è chi credevano, i politici corrotti scappano per paura di essere scoperti, lasciando l’edificio in fiamme con dentro le loro vittime. La squadra arriva giusto in tempo per salvarli.

Blindspot: promo episodio 1×13 e 1×14

Iscriviti alla nostra Newsletter per ricevere tutte le news del momento!

Potrebbe piacerti anche Altri dell'autore

Seguici!!!

Resta aggiornato seguendo la nostra pagina Facebook.

Clicca MI PIACE per non visualizzare più questo popup.