Musica, Cinema, TV e Spettacolo

Blur al lavoro sul nuovo album, potrebbero registrarlo ad Hong Kong

I Blur si sono messi al lavoro e stanno preparando un nuovo album, che potrebbe essere registrato ad Hong Kong questa settimana, secondo quanto dichiarato dal frontman Damon Albarn.

L’altra sera, infatti, la band inglese ha tenuto uno show proprio nella città asiatica, in occasione dell‘AsiaWorld-Expo, che inizialmente sarebbe dovuto essere seguito da alcune date in Giappone, che sono state posticipate.
Dovendo attendere oltre una settimana prima dei nuovi show, il cantante Damon Albarn ha detto che la band potrebbe utilizzare questo tempo per lavorare al nuovo materiale.

“Passeremo una settimana qui a Hong Kong, e pensiano che sia un buon momento per tentare di registrare un nuovo disco”.

Ha detto Albarn, rivolgendosi alla folla.
Un nuovo capitolo che infittisce la vera e propria saga che si è creata attorno alla produzione di questo nuovo disco, successore di ‘Think Thank’ del 2003. Nell’ultimo periodo, i Blur hanno pubblicato due nuove canzoni  – ‘Under The Westway’ e ‘The Puritan’ – create appositamente per gli show dello scorso anno ad Hyde Park, e più di una volta i membri hanno fatto intendere che presto sarebbe arrivato del nuovo materiale. Persino il produttore William Orbit aveva dichiarato ad NME che la band, lo scorso anno, si trovava in studio per lavorare con lui a delle nuove tracce. Tuttavia, più recentemente (novembre 2012), è stato il chitarrista Graham Coxon ad alleggerire la dose, durante una conversazione su Twitter con dei fan.

Nel frattempo però, la band non si ferma certo con i live, ed è attesa in Italia a Luglio per due imperdibili concerti.

28 luglio 2013 – Milano – City Sound, Ippodromo del Galoppo
Via Diomede, 1 (ingresso da Piazzale Lotto)
ingresso: 40 euro+d.p.

Iscriviti alla nostra Newsletter per ricevere tutte le news del momento!

Seguici!!!

Resta aggiornato seguendo la nostra pagina Facebook.

Clicca MI PIACE per non visualizzare più questo popup.