Musica, Cinema, TV e Spettacolo

‘Books Across Balkans’, spettacoli teatrali per le biblioteche balcaniche

 

‘Books Across Balkans’ è un’interessante iniziativa volta alla ricostruzione delle biblioteche distrutte dalla guerra civile nell’ex Jugoslavia.

Tutto nasce dallo spettacolo teatrale ‘Books Across Balkans’ che è stato voluto e creato da un gruppo di  world music ARBE GARBE, un’attrice AIDA TALLIENTE e un fumettista ALEKSANDAR ZOGRAF ed è diventato il motore di tutta l’iniziativa.

Durante gli spettacoli (a inizio maggio) e nelle librerie che aderiscono al progetto in tutta Italia ci sarà una raccolta di libri per la Biblioteca Nazionale ed Universitaria di Sarajevo (simbolo dell’assedio della guerra di vent’anni fa) e per le biblioteche di Belgrado e Zagabria.

STORIA DEL PROGETTO

Vent’anni fa Sarajevo viene martoriata dal lunghissimo assedio di cui è simbolo la Biblioteca Nazionale ed Universitaria (Vijećnica), sventrata dalla follia della guerra.

Nel dicembre 2011 la Casa per l’Europa di Gemona del Friuli invita il gruppo Arbe Garbe ad organizzare una serata in cui raccogliere libri per la ricostruzione della struttura.

Da questo progetto iniziale nascono così uno spettacolo teatrale, assieme all’attrice Aida Talliente ed al fumettista serbo Aleksandar Zograf, ed un nuovo progetto che amplia il precedente.

E’ ‘Books Across Balkans’, una raccolta di libri per le biblioteche dei paesi coinvolti nella guerra dei Balcani che saranno consegnati direttamente durante un tour musicale degli Arbe Garbe.

Lo spettacolo teatrale di ‘Books Across Balkans’ prevede letture, da parte di Aida Talliente, di autori ispiratisi alle vicende dell’ex Jugoslavia (Erri De Luca, Danilo De Marco, Paolo Rumiz, Vladimir Arsenijević, Wisława Szymborska), illustrate dal fumettista Aleksandar Zograf, il più importante fumettista serbo, e musicate dal gruppo Arbe Garbe.

Agli spettatori è chiesto come ingresso un libro in lingua italiana, che accompagnerà lo spettacolo e sarà poi trasportato nelle biblioteche dell’ex Jugoslavia dagli Arbe Garbe durante il tour, con tappa a Belgrado, Zagabria e Sarajevo.

I libri potranno essere raccolti in librerie dislocate in tutta Italia, che da lunedì 16 aprile metteranno a disposizione uno spazio per la raccolta dei volumi!

I libri da raccogliere devono riguardare autori, tradizioni, storia, geografia etc, riferiti all’Italia e devono essere in buone condizioni o nuovi.

Il tour partirà nel giugno 2012 e sarà ospitato dal Krokodil Festival, il più noto festival letterario dell’ex Jugoslavia e dal Novo Doba Comics Festival, festival del fumetto di Belgrado. Durante il viaggio attraverso la ex Jugoslavia Books Across Balcans consegnerà i libri a Zagabria e Belgrado. La tappa finale avrà luogo il 16 giugno a Sarajevo, con la consegna dei libri per la Biblioteca Nazionale della città.

 

LE PRIME DATE CONFERMATE IN ITALIA


5 maggio
–  ore 21.00 presso Auditorium comunale di Bertiolo, viale Rimembranze, n.1,  Bertiolo (UD)
6 maggio – ore 21.00 Evento conclusivo della manifestazione Vicino e Lontano di Udine, presso Chiesa di San Francesco, largo Ospedale Vecchio, Udine (UD)

SUGLI AUTORI DEL PROGETTO

Aida Talliente  Attrice friulana che da anni lavora con diversi registi di teatro e di cinema italiani. E’ interprete ed autrice di  spettacoli teatrali che hanno avuto importanti riconoscimenti a livello nazionale.

Aleksandar Zograf:  è il più importante fumettista serbo. Nato nel 1963 a Pancevo, sobborgo industriale di Belgrado, tradotto e pubblicato in diversi paesi, è una delle firme di punta della rivista Internazionale.

Arbe Garbe. Gruppo musicale impegnato nella world music e nella sperimentazione di diversi linguaggi artistici. Ha all’attivo sette dischi e diversi tour nazionali ed internazionali (Europa, Sud America, Australia).

Siamo anche su Google Edicola! Leggi il nostro blog sul tuo mobile, clicca sul banner
Google Play store page

Iscriviti alla nostra Newsletter per ricevere tutte le news del momento!

SEGUICI!

Resta aggiornato seguendo la nostra pagina Facebook.

Clicca MI PIACE per non visualizzare più questo popup.