Musica, Cinema, TV e Spettacolo

Brit Awards 2013: tutti i vincitori nella notte di Londra

A dominare nella cerimonia dei Brit Awards 2013 – svoltasi ieri sera, 20 Febbraio, a Londra – sono stati i Mumford and Sons, Emeli Sandè, Frank Ocean, Lana Del Rey, The Black Keys ed Adele.

La giovane band inglese dei Mumford and Sons si è aggiudicata il premio per il Best British Group, battendo – a sorpresa i Muse –  mentre restano a bocca asciutta The xx, One Direction ed Alt-J, che durante la serata hanno rivelato che saranno tra i performer del prossimo Festival di Glastonbury.  L’ambitissimo premio per l’Album dell’Anno è andato alla bravissima Emeli Sande con il suo ‘Our Version of Events’. La cantante, inoltre, si è portata a casa anche il premio per la Migliore Artista Inglese.
Ben Howard è invece il Miglior Artista Inglese, battendo sul filo del rasoio Plan B, Richard Hawley, Calvin Harris ed Olly Murs. Howard inoltre si è aggiuticato anche il premio per il British Breakthrough a cui erano nominati anche gli Alt-J e Jake Bugg.
Il Best International Female è andato a Lana Del Rey.

“Ho vissuto qui in Inghilterra e l’ho amata davvero, tanto da scrivere qui il mio disco, sono davvero onorata”.

Ha detto, al momento della ricezione del premio la cantante statunitense, ringraziando anche il suo management per aver traformato la sua vita in un’ “opera d’arte“.
A Frank Ocean è andato il Best International Male, mentre il premio per il Best International Group è stato consegnato per mano di Dave Grohl ai The Black Keys. Mentre consegnava il premio alla band Grohl ha esclamato:

“Lunga vita al rock and roll.”

E ovviamente non poteva mancare il Miglior Singolo Inglese, premio vinto dalla bravissima Adele, con il suo Bond theme ‘Skyfall’.
I Coldplay si sono aggiudicati il loro ottavo Brit Award per il Best Live Act, battendo Mumford & Sons, Muse, The Vaccines e The Rolling Stones.

Per quanto riguarda, invece, le performance della serata, sicuramente è da segnalare l’esibizione di apertura della rassegna, ad opera dei Muse che hanno inaugurato la serata con uno spettacolo pirotecnico sulle note della loro ‘Supremacy’, eseguita insieme ad un orchestra di 75 membri.

La serata è stata presentata dall’attore comico James Corden, ed ha visto la partecipazione – con relative esibizioni live – di Robbie Williams ed il ritorno in scena di Justin Timberlake, che ha eseguito il nuovo singolo ‘Mirrors‘. Sul palco dell’O2 Arena anche i One Direction che si sono esibiti nel singolo uscito per Comic Relief, il mash-up della storica canzone dei Blondie ‘One Way Or Another‘.

Di seguito, la lista completa dei vincitori dei Brit Awards 2013:

Best British Group
Mumford and Sons

Best British Album
Emeli Sande ‘Our Version of Events’

Best British Single
Adele ‘Skyfall’

Best British Female
Emeli Sande

British British Male
Ben Howard

British Breakthrough
Ben Howard

Best Live Act
Coldplay

Best International Group
The Black Keys

Best International Male
Frank Ocean

Best International Female
Lana Del Rey

Iscriviti alla nostra Newsletter per ricevere tutte le news del momento!

Seguici!!!

Resta aggiornato seguendo la nostra pagina Facebook.

Clicca MI PIACE per non visualizzare più questo popup.