Brit Awards 2017: la lista di tutti i vincitori

Si sono svolti mercoledì 22 febbraio 2017 i Brit Awards 2017, in cui vengono premiati i migliori artisti dell’anno, una sorta di Oscar inglesi della musica.

Quest’anno la cerimonia è stata presentata da Dermot O’Leary e Emma Willis, che in UK sono i celebri conduttori rispettivamente delle edizioni inglesi di X Factor e The Voice. Durante la serata dei Brit Awards 2016, che si sono tenuti alla suggestiva O2 Arena di Londra, sono state molto attese le performance di Robbie Williams con il nuovo singolo Mixed Signals, Katy Perry con il nuovo brano Chained To The Rhythm che è già una hit radiofonica e Ed Sheeran. Inoltre hanno intrattenuto il pubblico dei Brits anche i The 1975, Emeli Sandé, Little Mix, Bruno Mars, Skepta e Rihanna.

Tra le varie nomination, spiccavano le candidature postume date a David Bowie e Leonard Cohen, due vere e proprie icone musicali scomparse nel terribile 2016 dei lutti. Il Duca Bianco ha ricevuto la nomination come Miglior Album e Miglior Artista Solista Britannico, mentre Leonard Cohen come Miglior Artista Solista Maschile Internazionale.

Brit Awards 2017: la lista di tutti i vincitori

  • British Male Solo Artist: David Bowie
  • British Female Solo Artist: Emeli Sande
  • British Group: The 1975
  • British Breakthrough Act: Rag’N’Bone Man
  • Critics’ Choice: Rag ‘N’ Bone Man
  • British Single: Little Mix con Shout Out To My Ex
  • British Album of the Year: Blackstar di David Bowie
  • British Producer of the Year: 
  • British Artist Video of the Year: One Direction con History
  • International Male Solo Artist: Drake
  • International Female Solo Artist: Beyoncé
  • International Group: A Tribe Called Quest
  • British Icon Award: Robbie Williams
  • British Global Success: Adele

Iscriviti alla nostra Newsletter per ricevere tutte le news del momento!

Potrebbe piacerti anche Altri dell'autore

Seguici!!!

Resta aggiornato seguendo la nostra pagina Facebook.

Clicca MI PIACE per non visualizzare più questo popup.