Caro Lucio Ti Scrivo: trama e recensione del film su Lucio Dalla

Caro Lucio Ti Scrivo è il film su Lucio Dalla in programmazione nei cinema italiani da mercoledì 1 marzo 2017 in occasione della nascita e nella settimana del 5° anniversario della morte dell’amato cantautore bolognese. Il film è diretto da Riccardo Marchesini e tratto dall’omonimo spettacolo teatrale scritto da Cristiano Governa. Di seguito trama, recensione e trailer.

Caro Lucio Ti Scrivo: trama

Caro Lucio ti scrivo è un film  suddiviso in otto episodi, come in molti classici film all’italiana. Ogni episodio racconta la storia di una canzone di Dalla partendo da una lettera scritta dal protagonista della canzone come Anna e Marco, Futura, Meri Luis, il “caro amico” de L’anno che verrà, gli amanti divisi de La casa in riva al mare e il ragazzo descritto nel brano Com’è profondo il mare. Filo conduttore del racconto Egle Petazzoni, la postina di Lucio Dalla, che entra in possesso di alcune lettere indirizzate all’artista scomparso. Sarà l’immaginaria postina a portare al cantautore le loro lettere, per anni ha consegnato la corrispondenza al cantautore bolognese, attraversando Bologna in sella alla sua bicicletta.

Caro Lucio Ti Scrivo: recensione

Non si tratta del solito documentario sulla vita dell’artista, ma ci troviamo di fronte ad una pellicola originale che fa rivivere i personaggi della canzoni di Dalla in uina serie di veri e propri piccoli film, ciascuno con i suoi personaggi, la sua storia le sue scene.

A prestare la voce ad Anna e agli altri sono stati alcuni attori italiani che hanno partecipato al progetto gratuitamente: Ambra Angiolini, Alessandro Benvenuti, Piera Degli Esposti, Neri Marcorè, Ottavia Piccolo, Andrea Roncato e Grazia Verasani. Ognuno racconterà le vicende e i ricordi legati alle varie canzoni fino a mostrare il segreto “per poter riderci sopra, per continuare a sperare”.

Il film è piaciuto moltissimo, sia ai consiglieri della Fondazione che ai cugini di Lucio – assicura Donatella Grazia, presidente della Fondazione Dalla, che ha patrocinato la pellicola. E’ un film lieve, ma di grande profondità.

Caro Lucio Ti Scrivo: trailer

https://www.youtube.com/watch?v=5PUXTXiDL5I

Iscriviti alla nostra Newsletter per ricevere tutte le news del momento!

Potrebbe piacerti anche Altri dell'autore