Home / ROMAGNA / Eventi Romagna / Cesena: Di Piazza in Piazza, tutto il programma dell’evento
CESENA CARTOLINA

Cesena: Di Piazza in Piazza, tutto il programma dell’evento

È stata inaugurata alla Biblioteca Malatestiana a Cesena dopo Bologna, Rimini e Forlimpopoli il progetto Di Piazza in Piazza, un percorso itinerante promosso dall’Alma Mater Studiorum che analizza le relazioni fra cibo, mercato e identità.

L’evento rientra tra gli eventi de La notte dei Ricercatori, iniziativa promossa dalla Commissione Europea e alla quale parteciperà il Campus di Cesena dell’Università di Bologna, che aderisce proponendo a studenti e cittadini un programma ricco di appuntamenti. Il visitatore farà un viaggio nel tempo alla scoperta del cibo e dei mondi esplorando fonti inedite o edite e malnote, da romanzi, film, affreschi, miniature, quadri, grazie a una installazione multimediale, attraverso una serie di tavole, navigabili con un semplice movimento della mano.

La manifestazione prevede inoltre due mostre fotografiche entrambe saranno allestite presso la Biblioteca Malatestiana:

  1. Come mangiavamo, viaggio tra le immagini di Rodrigo Pais dal 5 al 31 ottobre 
  2. Alimentazione e tecnologia promossa dal CIRI Agroalimentare dal 25 settembre al 31 ottobre

Una serie di conferenze, alle ore 17.30:

  • 5 ottobre: Cucina e territorio o cucina in città? Il segreto dell’identità italiana“, curata da Massimo Montanari (docente di Storia Culture Civiltà – Università di Bologna)
  • 12 ottobre: Il cibo raffigurato: tra pittura, miniatura e scultura a cura di Fabrizio Lollini (ricercatore Unibo in storia dell’arte medioevale)
  • 19 ottobre: Il gusto degli altri. Alimentazione nel Messico antico e coloniale, con Davide Domenici (ricercatore in Storia Culture Civiltà – Università)
  • 26 ottobre:  Banchetti, felicità gastronomiche e letterarie con Gino Ruozzi (ordinario Unibo di Filologia Classica e Italianistica)
  • 30 ottobre: Nelle mani delle donne. Nutrire, avvelenare, guarire a cura di Maria Giuseppina Muzzarelli, anch’essa docente di Storia Culture Civiltà dell’Università di Bologna.

Sono previsti due incontri curati da Cedra (Centro di divulgazione delle ricerche nel settore agroalimentare, emanazione di Ser.In.Ar.)

  1. 10 ottobre alle ore 10 presso la Sala Dradi Maraldi, Fondazione Cassa di Risparmio di Cesena, Giovanni Scapagnini, docente di Biochimica Clinica – Università del Molise, parlerà di Impatto dell’alimentazione sulla qualità dell’invecchiamento
  2. 15 ottobre alle 17:30, Sala Lignea, Biblioteca Malatestiana, Maria Severina Liberati, presidente Cedra e docente di Agraria e Medicina Veterinaria dell’Università di Bologna, modererà la tavola rotonda sul tema Orizzonti imprenditoriali nell’agroalimentare: storie femminili di successo

Per finire una rassegna cinematografica, prevista al Cinema San Biagio, alle ore 18 nelle seguenti giornate:

  • 01 ottobre – L’ala o la coscia? (1976) di Claude Zidi;
  • 08 ottobre – Quando l’Italia mangiava in bianco e nero (2014) e Cinecittario (2015) (realizzati con i materiali dell’archivio storico dell’Istituto Luce) di Andrea Gropplero di Troppenburg;
  • 22 ottobre – Cucinare da re (2010) di Mauro Bartoli e Giuseppe Savini;
  • 29 ottobre – Food Markets on Video – selezione dai video vincitori del concorso indetto in occasione di Di piazza in piazza.

NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra Newsletter per ricevere tutte le news del momento!


Guarda anche

Natale 2016 cosa fare a Cervia eventi e mercatini

Natale 2016: cosa fare a Cervia, eventi e mercatini

Scopri cosa fare a Cervia per le festività di Natale 2016 tra eventi celebrativi, mercatini natalizi, fiere, presepi e tanto altro.

error: Content is protected !!