Charles Lloyd al Manzoni presenta ‘Wild Man Dance Suite’

In ogni stagione, ‘Aperitivo in Concerto‘ ha tradizionalmente reso omaggio al jazz come fondamentale fenomeno culturale del Novecento, in grado di rivoluzionare e coniugare linguaggi, culture e tradizioni diverse, lasciando un’indelebile impronta su tutta la musica contemporanea.

Quest’anno, in tale cornice, il sassofonista Charles Lloyd, torna a Milano dopo anni di assenza e vi presenta il suo nuovo quartetto, che annovera giovani virtuosi come Gerald Clayton al pianoforte, e artisti di grande efficacia espressiva quali Joe Sanders al contrabbasso e Eric Harland alla batteria, integrato dall’apprezzato musicista greco Socratis Sinopoulos (che ricordiamo in un’incisione ECM di Lloyd come ‘Athens Concerto’) alla lyra e al laouto, nella prima esecuzione italiana di un recente lavoro, ‘Wild Man Dance Suite’.

Nel ringraziare la  Sig.ra Viviana Allocchio, Responsabile Iniziative Speciali Fininvest/Teatro Manzoni per il gentile invito, vi lasciamo agli scatti a cura di Angela Bartolo:

Iscriviti alla nostra Newsletter per ricevere tutte le news del momento!

Potrebbe piacerti anche Altri dell'autore

Seguici!!!

Resta aggiornato seguendo la nostra pagina Facebook.

Clicca MI PIACE per non visualizzare più questo popup.