Home / CINEMA / News Cinema / Checco Zalone: il nuovo film sul welfare e il posto fisso
checco-zalone

Checco Zalone: il nuovo film sul welfare e il posto fisso

E’ tutto pronto per l’inizio delle riprese tra Puglia, Sardegna e Norvegia del nuovo (il quarto) film in carriera per il comico Checco Zalone. Non è ancora stato scelto un titolo per questa nuova pellicola, ma l’attore e regista ha voluto rivelare quale sarà, a grandi linee, la trama di questa nuova e simpatica avventura.

Checco sarà infatti protagonista di un’odissea, che lo porterà sino in Norvegia pur di non abbandonare il tanto agognato posto fisso. In Scandinavia si troverà ad avere a che fare con tutte le differenze culturali del caso, ed il paragone con il modo di vivere e lavorare italiano sarà oggetto di simpatiche gag. Ovviamente, come fu per le precedenti pellicole, Zalone non si dimentica di scontrarsi con la realtà di tutti i giorni, portata all’estremo dal personaggio, ma che comunque contiene sempre un forte legame con la verità.
Per la prima volta l’attore girerà un film all’estero, di cui sarà curatore anche della colonna sonora composta da nuove canzoni scritte in un inglese maccheronico appositamente il film.

Alla regia ci sarà Gennaro Nunziante, per la produzione di Pietro Valsecchi.
La pellicola arriverà nei cinema a due anni esatti da Sole a Catinelle, che incassò 50 milioni di euro divenendo il film italiano che ha incassato di più in assoluto. Questo sarà, inoltre, il quarto film di Zalone – al secolo Luca Medici – dopo il già citato Sole A Catinelle, Che Bella Giornata e Cado Dalle Nubi.


NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra Newsletter per ricevere tutte le news del momento!


Guarda anche

È solo la fine del mondo trama e recensione

È solo la fine del mondo: trama e recensione con Vincent Cassel e Marion Cotillard

È solo la fine del mondo, film di Xavier Dolan, esce nei cinema italiani mercoledì 7 dicembre 2016. Scopri trama, recensione e trailer.

error: Content is protected !!