Musica, Cinema, TV e Spettacolo

Chi Salverà Le Rose? trama e recensione

È al cinema da giovedì 16 marzo 2017 l’opera prima del regista sardo Cesare Furesi dal titolo Chi Salverà Rose? Fanno part del cast Carlo Delle Piane, Caterina Murino, Lando Buzzanca, Antonio Careddu, Philippe Leroy. Il tema è quello di una delicata storia d’amore fra due uomini anziani e un rapporto fragilissimo con la figlia di uno di loro. Di seguito ecco la trama, la nostra recensione e il trailer.

Chi Salverà Le Rose? trama

Giulio Santelia (Carlo Delle Piane) è un anziano signore che ha vissuto facendo del gioco del poker la sua professione nonostante il titolo di Avvocato. Giulio ha una figlia, Valeria (Caterina Murino), rimasta orfana di madre in tenera età, che da tempo non vive con lui. Tra loro il rapporto conflittuale mentre Valeria adora Claudio (Lando Buzzanca) che è il partner del padre. Giulio ha anche un nipote Marco (Antonio Careddu), figlio di Valeria, che adora i “nonni” e che ha ereditato la passione del poker anche se con scarsi risultati. Claudio si ammala gravemente e Giulio si occupa di lui con dedizione ed amore rappresentato da una rosa che porta al suo capezzale ogni giorno. Per accudire il suo compagno ammalato Giulio abbandona il poker e di conseguenza i soldi cominciano a scarseggiare. Giulio è costretto a licenziare il giardiniere, la cuoca e a vendere persino i mobili. Ma il suo amore non può bastare, c’è bisogno dell’aiuto di Valeria e …

Chi Salverà Le Rose? recensione

Il racconto narrativo è molto ben costruito e la profonda storia d’amore omosessuale tra i due anziani personaggi è molto delicata e intensa. Carlo Delle Piane e Lando Buzzanca interpretano i protagonisti in maniera eccelsa e meritano di essere apprezzati in questa loro perfomance artistica di alto livello. Di tono minore è la recitazione di Caterina Murino che a volte sembra esagerata, mentre il giovane Careddu, è una bella sorpresa. Il tema dell’omosessualità tra due persone anziane è decisamente rischioso, ma il regista Cesare Furesi lo ha affrontato con delicatezza, naturalezza ed estrema semplicità. Unico neo sta nel finale che pare affrettato. Stupenda la fotografia che accompagna con la dolcezza delle immagine la dolcezza dei sentimenti.

Chi Salverà Le Rose? trailer

Iscriviti alla nostra Newsletter per ricevere tutte le news del momento!

Seguici!!!

Resta aggiornato seguendo la nostra pagina Facebook.

Clicca MI PIACE per non visualizzare più questo popup.