Chiara a Sanremo 2017 con Nessun Posto È Casa Mia – testo

Chiara è in gara al 67° Festival di Sanremo con il brano Nessun Posto È Casa Mia. Per la cantante ex vincitrice di X Factor si tratta della terza partecipazione alla kermesse dopo essere stata tra i Big nel 2013 con Il futuro che sarà e nel 2015 con Straordinario, singolo che ha avuto grandissimo successo. Chiara Galiazzo, conosciuta semplicemente come Chiara, si è classificata molto bene in entrambe le partecipazioni al Festival, rispettivamente ottava e quinta.

Chiara a Sanremo 2017 con Nessun Posto È Casa Mia

Quest’anno, per Sanremo 2017, Chiara ci riprova proponendo la canzone Nessun Posto È Casa Mia, che ha come autori per testo e Musica Niccolò e Carlo Verrienti. Il brano anticipa e dà il nome al nuovo progetto discografico di Chiara, che uscirà il prossimo venerdì 24 febbraio 2017. Nessun Posto È Casa Mia, edito da Sony Music, è il terzo album della cantante dopo Un Posto Nel Mondo del 2013 e Un Giorno Di Sole del 2014.

Il Festival di Sanremo 2017 si terrà dal 7 all’11 febbraio condotto dal direttore artistico Carlo Conti e Maria De Filippi. Saranno in gara 22 Campioni ce si sfideranno durante le cinque serate, di cui una dedicata alle Cover della musica italiana. Saranno invece 8 le Nuove Proposte che gareggeranno nella sezione dedicata agli artisti emergenti.

Chiara: testo di Nessun Posto È Casa Mia

Nessun posto è casa mia
Ho pensato andando via
Soffrirò nei primi giorni ma
So che mi ci abituerò
Ti cercherò nei primi giorni
Poi mi abituerò
Perché si torna sempre dove si è stati bene
E i posti sono semplicemente persone
Partenze improvvise, automobili, asfalto
Le ombre di una notte in provincia
Il coraggio di chi lascia tutto alle spalle e poi ricomincia
Non era la vita che stavamo aspettando ma va bene lo stesso
È l’amore che rende sempre tutto pazzesco
Nessun posto è casa mia
L’ho capito sì… andando via
È sempre dura i primi tempi ma
So che mi ritroverò
Avrò sempre occhi stanchi e mancherai
Poi mi abituerò
Perché si torna sempre dove si è stati bene
E i posti sono semplicemente persone
Voglia di tornare, luci basse, stazioni
Anche se non ci sarà nessuno ad aspettarti
La bellezza di chi nonostante tutto sa perdonarti
Non era la vita che stavamo aspettando ma va bene lo stesso
È l’amore che rende sempre tutto perfetto
È l’amore che passa si ferma un momento, saluta e va via
È l’amore che rende i tuoi silenzi casa mia

Iscriviti alla nostra Newsletter per ricevere tutte le news del momento!

Potrebbe piacerti anche Altri dell'autore