Musica, Cinema, TV e Spettacolo

Cinema in lutto: è scomparsa Mariangela Melato

mariangela melato

Il mondo del cinema italiano oggi piange la scomparsa di Mariangela Melato. L’attrice milanese si è spenta questa mattina in una clinica di Roma, all’età di 71 anni, dopo una lunga malattia che la teneva a letto da tempo. I primi rumors sulla sua morte sono comparsi questa mattina, attorno alle 10, su Twitter. Inizialmente era sembrato uno scherzo di cattivo gusto, ma poi purtroppo il portavoce dell’artista ha confermato.

L’attrice nacque a Milano il 19 settembre 1941 ed era apprezzata da tutti per il suo grande talento sia nel cinema che nel teatro.
Il suo esordio risale al 1960 con la compagnia di Fantasio Piccoli in ‘Binario cieco’ di Terron.
A scoprirla però fu Dario Fo che la volle con sè dal 1963 al 1965 per le interpretazioni in ‘Settimo ruba un po’ meno‘ e ‘La colpa è sempre del diavolo‘.  Mariangela aveva un punto di forza, non comune a tutti: la sua duttilità. Una duttilità di passare così facilmente dal drammatico al comico che le ha permesso di lavorare con i migliori del cinema italiano, da Monicelli a Visconti, passando per Luca Ronconi e Pupi Avati.
L’ultima apparizione pubblica dell’attrice risale al 2008, quando portò sul palcoscenico di Lugano lo spettacolo ‘Sola Me Ne Vo‘.

Una carriera, la sua, ricca di grandi soddisfazioni, che certamente la classifica tra le migliori attrici italiane di tutti i tempi.

Siamo anche su Google Edicola! Leggi il nostro blog sul tuo mobile, clicca sul banner
Google Play store page

Iscriviti alla nostra Newsletter per ricevere tutte le news del momento!

SEGUICI!

Resta aggiornato seguendo la nostra pagina Facebook.

Clicca MI PIACE per non visualizzare più questo popup.