Colin Firth nel sequel de ‘Il Discorso del Re’

Arriva dal The Sun la notizia per cui l’attore Colin Firth sarà ancora parte del cast per il sequel de ‘Il Discorso del Re’, nel quale interpretava il Re Giorgio VI, ruolo per cui vinse anche l’Oscar ed un Golden Globe.
Nel cast ci sarà anche Geoffrey Rush, nel ruolo del terapista del Re, anche se questo secondo capitolo non sarà incentrato sulla balbuzie del sovrano. Una fonte vicina alla produzione, ha riferito al tabloid:

“Il sequel tratterà dell’esperienza delle famiglie reali durante il Blitz. Si focalizzerà sul come la privilegiata Famiglia Reale viene colpita dalla crisi, confrontandola con la più ordinaria famiglia del terapista. Ovviamente il protagonista sarà sempre Giorgio, ma anche il suo nucleo famigliare. Ci sono molti interessi nel Blitz”. 

Anche se niente di questo è ufficiale, questa fonte – considerata piuttosto attendibile – ha aggiunto:

“Il film è ancora alle battute iniziali, ma molto è già stato stabilito”.

Al sequel lavorerà ancora il regista Tom Hooper, ma ci sarà anche Helena Bonham-Carter, che nel film interpretava la moglie di Giorgio, la Regina Elisabetta.
‘Il Discorso del Re‘ alla sua uscita nel 2011, fu uno dei film più apprezzati, sia dal pubblico (incassò oltre 400 millioni di dollari in tutto il mondo) che dalla critica (vinse infatti diversi premi, tra cui 4 Premi Oscar, nelle categorie Miglior Fotografia, Miglior Regista, Miglior Sceneggiatura ed il già citato Miglior Attore Protagonista che andò a Firth).

Iscriviti alla nostra Newsletter per ricevere tutte le news del momento!

Potrebbe piacerti anche Altri dell'autore

Seguici!!!

Resta aggiornato seguendo la nostra pagina Facebook.

Clicca MI PIACE per non visualizzare più questo popup.