Concerto Primo Maggio Napoli: orari, artisti e cast dei Terroni Uniti

In piazza Dante l'evento per celebrare la giornata dei Lavoratori in festa e musica uniti contro il razzismo

Domani si terrà il Concerto del Primo Maggio a Napoli, mega evento gratuito in piazza Dante dalle ore 12:00 fino a mezzanotte. Si tratta della seconda tappa del tour del tour dei Terroni Uniti che poi si sposterà a Lampedusa (il primo evento si è tenuto a Pontida). A susseguirsi sul palco saranno artisti provenienti dal territorio napoletano, dall’Italia, dalla Spagna e dal Mali per una giornata di festa con ottima musica live. Ecco di seguito tutto il cast dell’evento.

Concerto Primo Maggio Napoli: ecco il cast definitivo dei Terroni Uniti 

Con il concertone del Primo Maggio nascono i Terroni Radiofonici Uniti, ideati da Gianni Simioli che ha pensato di unire tutte le realtà radiofoniche e portarle su questo palco prestigioso per unire le persone. “Ho pensato di chiamare tanti colleghi, speaker di diverse radio, uniti verso un solo scopo, quello di dar vita ad una serata all’insegna della coesione e dell’amicizia nello spirito dei Terroni Uniti” così spiega Simioli. Saranno quindi presenti Rosanna Iannaccone( Radio Marte), Daniele Decibel Bellini ( Radio Kiss Kiss Italia), Maria Silvia Malvone (kiss Kiss Italia), Michele Chianese ( Radio CRC), Bruno Gaipa ( Radio Punto Nuovo- Av), Fabrizio Maffei (Radio Bussola 24 – Salerno), Tarcisio Suarez ( Radio Ibiza) e Rosario Arzeo e Stefania Sirignano ( Radio Punto Zero).

Presenteranno il Concerto del Primo Maggio a Napoli lo stesso Gianni Simioli, Paolo Caiazzo, Peppe Iodice, Cecilia Donadio e Francesco Paoloantoni. Inoltre interverranno per parlare del tema centrale della festa (il lavoro) gli Scrittori Terroni Uniti ossia: Luca Delgado, Rosario Dello Iacovo, Pino Imperatore, Antonella Cilento, Gianluca Calvino, Maura Messina, Maurizio de Giovanni, Michele Serio, Massimo Torre, Enza Alfano, Letizia Vicedomini, Claudio Finelli, Giovanni Meola, Gaetano Di Vaio.

Concerto Primo Maggio Napoli: gli artisti

Sarà la colonna sonora della giornata il brano Gente do Sud del collettivo Terroni Uniti, un vero e proprio inno antirazzista che focalizza l’attenzione sulla tematica dell’immigrazione. Mentre si esibiranno gli artisti napoletani Eugenio Bennato, Enzo Gragnaniello, 99 Posse, Jovine, Ciccio Merolla, Daniele Sepe, Foja, La Maschera, Maldestro, Franco Ricciardi, Tommaso Primo, Tartaglia Aneuro, Speaker Cenzou, Sud Express, Assurd, Asya, Cultural Boo Team, Peppoh, Oyoshe, Dope One, Tueff, Joe Petrosino, Blindur, Batà ngomà, Valentina Stella, Alan Wurzburger, ‘O Rom, Mazurk, Capone & BungtBangt, MALMÖ, Mbarka Ben Taleb, Aldolà Chivalà, Loredana Daniele, Gnut, Mujeres Creando, La Pankina Krew, Mariotto, Francesca Fariello, Ventinove e Trenta, Capatost, Francesco Di Bella, Chiodo Fisso, Pietra Montecorvino, Amed Key & RSP Sound System, Lelio Morra, Ivan Granatino, Claudia Megrè.

Dal Mali Baba Sissoko. Dalla SpagnaTonino Carotone, Barcelona Gispy balKan Orchestra; Da Milano Vallanzaska, Flaco Punx. Da Roma Piotta, Muro del canto, R.A.K. (Barracruda Fam – ROMA). E ancora da tutta Italia Clavers Gold, Mimmo Epifani, Picciotto & Gold Diggers.

Iscriviti alla nostra Newsletter per ricevere tutte le news del momento!

Potrebbe piacerti anche Altri dell'autore