Da domani arriva ‘Wrecking Ball’ il nuovo album di Bruce Springsteen

Cresce l’attesa attorno all’uscita di “Wrecking Ball”, il nuovo album di Bruce Springsteen, il primo dopo la tragica morte dello storico sassofonista della E Street Band, Clarence Clemons, avvenuta lo scorso 18 Giugno.
“Wrecking Ball” uscirà domani, 6 Marzo,  sia in forma fisica che in digitale, in due versioni: la Standard, contenente gli 11 pezzi in tracklist ed una Special Version, che in aggiunta regala due bonus track (“Swallowed Up – In The Belly Of The Whale” e “American Land”) più un libretto di 24 pagine che raccoglie delle immagini esclusive del Boss.
In occasione della presentazione dell’album, è lo stesso Bruce Springsteen a ricordare il musicista scomparso:
“Clarence era Grande e mi faceva sentire, pensare, amare e sognare in grande. Quanto era grande Big Man? Troppo fottutamente per morire. Puoi scriverlo sulla sua tomba, puoi tatuartelo sul cuore: Clarence non ha lasciato la E-Street Band quando è morto. La lascerà quando anche noi moriremo”.
Per la lavorazione di questo nuovo lavoro, Springsteen s’è avvalso dell’aiuto di diversi artisti, Patti Scialfa, Matt Chamberlain, Steve Jordan e Tom Morello, oltre che della sua E Street Band.
Per la presentazione esclusiva ai fan, questa sera, sono diverse le FNAC (Milano e Torino) nelle varie città italiane che hanno previsto un’apertura serale straordinaria che permetterà a chi lo desidera di ascoltare il cd in anteprima. Mentre nella Capitale sarà la Feltrinelli di Via Appia Nuova.
E il Boss sarà nel nostro Paese per presentare dal vivo questo suo “Wrecking Ball”, per 3 imperdibili date:
– 7 Giugno – Stadio San Siro (Milano)
– 10 Giugno – Stadio Franchi (Firenze)
– 11 Giugno – Stadio Nereo Rocco (Trieste)

Iscriviti alla nostra Newsletter per ricevere tutte le news del momento!

Potrebbe piacerti anche Altri dell'autore

Seguici!!!

Resta aggiornato seguendo la nostra pagina Facebook.

Clicca MI PIACE per non visualizzare più questo popup.