Dal 7 Novembre Roberto Vecchioni riparte con ‘Io Non Appartengo Più Tour’

Partirà il prossimo 7 novembre dal Teatro San Domenico di Crema (CR), il nuovo attesissimo Tour Teatrale del “professore” Roberto Vecchioni.

15 concerti durante i quali, tra novembre e dicembre, l’artista presenterà – oltre ai suoi successi storici – i brani contenuti nel nuovo disco, ‘Io Non Appartengo Più‘, in uscita domani, 8 Ottobre 2013 per Universal Music. Nel disco, Roberto – fresco candidato al Premio Nobel per la Letteratura –  ci racconta con dodici nuovi brani, “la presa d’atto che l’essere umano più di tanto non riesce a fare, non riesce a dare: talvolta stringe la mano degli altri perché nel buio non capisce niente o si rivolge al cielo, talvolta si convince che deve farcela da solo”.

Lo spettacolo vedrà Vecchioni esibirsi accompagnato dalla sua storica band: Lucio Fabbri (pianoforte, violino, chitarre), Massimo Germini (chitarre), Roberto Gualdi (batteria) e Marco Mangelli (basso), oltre ad un Trio di Archi formato da Costanza Costantino (violino), Riviera Lazzeri (violoncello) e Chiara Scopelliti (viola).
Lo spettacolo sarà, per scelta dell’Artista, molto semplice e rigoroso: al centro di tutto le liriche e la musica.

Di seguito il calendario dei concerti:

Novembre:
giovedì 7 Crema – Teatro San Domenico (data zero)
giovedì 14 Milano – Teatro Nuovo
lunedì 18 Verona – Teatro Filarmonico
martedì 26 Torino – Teatro Colosseo
mercoledì 27 Pavia – Teatro Fraschini
venerdì 29 Bologna – Teatro delle Celebrazioni

Dicembre:
giovedì 5 Trento – Auditorium Santa Chiara
venerdì 6 Belluno – Teatro Comunale
martedì 10 Pisa – Teatro Verdi
venerdì 13 Sassuolo (MO) – Teatro Carani
sabato 14 Padova – Gran Teatro Geox
martedì 17 Roma – Auditorium Parco della Musica
venerdì 20 Sanremo (IM) – Teatro Ariston
sabato 21 Firenze – Teatro Verdi

 

Iscriviti alla nostra Newsletter per ricevere tutte le news del momento!

Potrebbe piacerti anche Altri dell'autore

Seguici!!!

Resta aggiornato seguendo la nostra pagina Facebook.

Clicca MI PIACE per non visualizzare più questo popup.