Musica, Cinema, TV e Spettacolo

David Bowie: il 23 settembre 2016 esce la raccolta con un album inedito

La seconda raccolta dedicata a David Bowie sarà disponibile dal 23 settembre 2016 in formato CD, Digitale e Vinile. Il nuovo cofanetto Who Can I Be Now? dedicato al Duca Bianco conterrà i suoi lavori durante la sua “American phase”, tra il 1974 e il 1976.

David Bowie: nel nuovo cofanetto anche un album inedito

Tra le novità contenute nella raccolta c’è l’album inedito The Gouster, inciso a Philadelphia nel 1974 e prodotto da Tony Visconti, che è la versione originale di quello che sarebbe poi diventato Young Americans, con all’interno anche mix inediti delle tracce del disco, ed inoltre è presente anche la compilation Re:call 2, che invece contiene tutti i singoli e le B-side del catalogo di David Bowie di quell’epoca come una versione di Diamond Dogs, uscita solo in Australia.

Il box set uscirà in diversi formati: 13 LP in vinile, 12 CD e ovviamente in digitale. Tutti conterranno versioni rimasterizzate di album come Diamond Dogs (1974), Young Americans (1975) e Station to Station (1976) oltre a David Live del 1974 e Live Nassau Coliseum del ’76.

All’interno di Who Can I Be Now? Anche un booklet con copertina rigida con foto rare e inedite di Bowie scattate da Eric Stephen recensioni stampa e note tecniche di Visconti e Maslin.

Per la tracklist completa consultare il sito ufficiale dell’artista.

Iscriviti alla nostra Newsletter per ricevere tutte le news del momento!

Seguici!!!

Resta aggiornato seguendo la nostra pagina Facebook.

Clicca MI PIACE per non visualizzare più questo popup.