Home / MUSICA / Concerti / De Gregori: foto e recensione di Rimmel 2015 all’Arena di Verona
de gregori e ligabue concerto rimmel 2015

De Gregori: foto e recensione di Rimmel 2015 all’Arena di Verona

Era il 1975 quando il giovane Francesco De Gregori pubblicò il suo terzo album. Lui aveva soli 24 anni e quello che non sapeva è che il suo Rimmel sarebbe diventato una pietra miliare del cantautorato italiano, una di quelle opere d’arte che non si trovano nei musei, ma in vinile prima, in cd e in un lettore mp3 poi nelle case degli italiani. Uno di quegli album che sono incisi oltre che su disco, anche nel cuore di un intero paese.

E 40 anni dopo, Francesco De Gregori ha festeggiato alla grande quello che è uno dei suoi album più conosciuti con un concerto-evento nella suggestiva cornice dell’Arena di Verona, insieme a tanti amici e colleghi che sono saliti con lui sul palco per regalare una serata indimenticabile.

La “festa di compleanno” di Rimmel 2015, come l’ha definita il cantautore, è stato un tripudio di musica con 2 ore e mezza di spettacolo e gli 8 brani dell’album intermezzate da altri grandi successi di Francesco De Gregori e alcune canzoni degli ospiti, oltre ovviamente ai duetti.

I 12 mila dell’Arena di Verona, ma anche il pubblico a casa che ha potuto seguire il concerto in diretta radiotelevisiva grazie a RTL 102.5, hanno vissuto durante questo evento molti momenti emozionanti come la delicata Buonanotte fiorellino cantata da Elisa, Pezzi di vetro con soli archi e voce di Malika Ayane o il celebre brano A chi cantato a gran voce da Fausto Leali.

Momenti indimenticabili quelli insieme a Ligabue che, fresco del successo del suo Campovolo – La Festa 2015, si è esibito nella sua Il muro del suono e poi in duetto con Francesco De Gregori in Alice, ma anche in Rimmel con Giuliano Sangiorgi e in Sempre e per sempre con Elisa al piano. Non sono mancate nemmeno le risate con Checco Zalone, il sound moderno con il rap di Fedez in Viva L’Italia e l’energia di Caparezza.

SCALETTA RIMMEL 2015

  1. Lettera da un cosmodromo messicano
  2. Il canto delle sirene
  3. La leva calcistica della classe ’68
  4. Il signor Hood
  5. Quattro cani
  6. L’agnello di Dio (Caparezza)
  7. Piccola mela (Malika Ayane)
  8. Pablo (Giuliano Sangiorgi)
  9. La valigia dell’attore (Fausto Leali)
  10. Buonanotte Fiorellino (Elisa)
  11. Bufalo Bill (Caparezza)
  12. Guarda che non sono io (Giuliano Sangiorgi)
  13. Finestre rotte
  14. Viva L’Italia (Fedez)
  15. Piano bar (Checco Zalone)
  16. Pezzi di vetro (Malika Ayane)
  17. Il muro del suono (Ligabue)
  18. Alice (Ligabue)
  19. Niente da capire
  20. Le storie di ieri (L’Orage)
  21. Vieni a ballare in Puglia (Caparezza)
  22. Bellamore (Elisa)
  23. A chi (Fausto Leali)
  24. Generale
  25. La donna cannone
  26. Sotto le stelle del Messico a trapanàr
  27. L’abbigliamento di un fuochista
  28. Rimmel (Ligabue e Giuliano Sangiorgi)
  29. Sempre e per sempre (Ligabue ed Elisa)
  30. Fiorellino #12&35

Guarda le foto del concerto Rimmel 2015 per gentile concessione di Raffaele Della Pace.


NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra Newsletter per ricevere tutte le news del momento!


Guarda anche

Grammy Awards 2017 nomination

Grammy Awards 2017: lista di tutte le nomination

Sono appena state annunciate le nomination per i prossimi Grammy Awards 2017 che si terranno il 12 febbraio. Scopri i candidati.

error: Content is protected !!