Musica, Cinema, TV e Spettacolo

Di Padre in Figlia su Rai 1: anticipazioni seconda puntata 25 aprile 2017

Continuano su Rai 1 le vicende della famiglia Franza in un Italia in cambiamento durante gli anni '70

Torna martedì prossimo 25 aprile 2017 la mini serie Di Padre in Figlia in prima serata su Rai 1. La fiction vede come autrice Cristina Comencini mentre sono protagonisti Alessio Boni, Cristiana Capotondi e Stefania Rocca. Composta da quattro puntate, la storia racconta i maggiori cambiamenti sociali che ha vissuto l’Italia durante vari decenni, dal 1958 ai primi anni ‘80. Il tutto attraverso le vicende della famiglia Franza, che dal Brasile è tornata a vivere a Bassano del Grappa tra mille difficoltà. Ecco di seguito le anticipazioni sulla trama della seconda. SCOPRI DOVE VEDERE DIRETTA E REPLICA DELLA FICTION

Di Padre in Figlia: trama e anticipazioni seconda puntata 25 aprile 2017

La seconda puntata, che vedremo su Rai 1 martedì 25 aprile, è ambientata nel 1973. I gemelli Sofia e Antonio Franza hanno compiuto sedici anni. I due sono molto uniti, amano la musica psichedelica e sognano di fuggire in Oriente. Mentre Sofia ha un carattere più selvaggio e indipendente, Antonio è più pacato e timido. Il padre Giovanni ha già deciso che il figlio, unico maschio, da grande prenderà posto al suo fianco nella distilleria di famiglia tanto da chiamarla “Franza & Figlio”. Sofia fa assumere al fratello una pasticca di LSD, così Antonio sta malissimo e loro padre le infligge una punizione esemplare. Nel frattempo in città sono arrivati alcuni emigrati italiani dal Brasile, tra cui Jorge. Quando quest’ultimo si rivede con Franca, i due vengono travolti dalla passione e, quando l’uomo le chiede di ripartire con lui, lei si sente divisa tra il suo amore e i figli. A casa però sono rimasti solo i gemelli, infatti Elena è una donna di famiglia con i problemi di alcolismo di Filippo, mentre Maria Teresa studia a Padova dove vive insieme alla femminista Adriana e a Giuseppe, un operaio pugliese iscritto al partito comunista.

Proprio in questo periodo, a Padova si sta svolgendo il processo a Gigliola Pierobon, una giovane contadina accusata di aver abortito clandestinamente. Durante la sentenza, Adriana e le compagne femministe sono impegnate in una protesta in tribunale, asserendo di aver tutte abortito. Tra loro c’è anche Maria Teresa, che viene così arrestata insieme alle altre. Suo padre Giovanni, ricevuta la notizia, reagisce in modo molto duro facendo addirittura visitare la figlia da una levatrice per controllare se è ancora vergine. Questa violenza segna la rottura definitiva tra i due. Dopo questi eventi, Maria Teresa viene a sapere che il suo ex fidanzato Riccardo sta per sposarsi con Laura. Così la ragazza si confida con Giuseppe e i due trascorrono insieme la notte di Capodanno del 1973..

➡️ ATTENZIONE: hai l’app Telegram sul tuo smartphone? Vuoi essere sempre aggiornato suanticipazioni, spoiler e trame delle tue serie tv preferite? Unisciti al nostro canale di Telegram a questo indirizzo telegram.me/cubemagazine

Iscriviti alla nostra Newsletter per ricevere tutte le news del momento!

Seguici!!!

Resta aggiornato seguendo la nostra pagina Facebook.

Clicca MI PIACE per non visualizzare più questo popup.