Divorzio all’italiana, film stasera in tv su Rai 3: trama

Divorzio all'italiana è il film cult che possiamo rivedere stasera in tv 18 luglio 2017 su Rai 3 in seconda serata. Leggi la trama

Divorzio all’italiana è il film cult che possiamo rivedere stasera in tv, martedì 18 luglio 2017, su Rai 3 in seconda serata alle ore 23:15. Divorzio all’italiana è un capolavoro della cinematografia italiana per la regia di Pietro Germi del 1961. Al Festival di Cannes  del 1962  vinse il premio come miglior commedia. Ottenne tre nomination all’Oscar 1963 vincendo la statuetta per la miglior sceneggiatura originale. Tra gli altri innumerevoli riconoscimenti ricordiamo 2 Golden Globe nel 1963; due Nastri d’Argento 1962 per il miglior soggetto originale e miglior attore protagonista (Marcello Mastroianni); BAFTA per miglior attore internazionale (Marcello Mastroianni). Tra gli interpreti Marcello Mastroianni, Daniela Rocca, Stefania Sandrelli, Lando Buzzanca. Di seguito una scena del film e la trama.

Divorzio all’italiana, film stasera in tv su Rai 3: trailer

Divorzio all’italiana, film stasera in tv su Rai 3: trama

Ferdinando Cefalù, un barone siciliano, si innamora di Angela, una vezzosa cugina sedicenne, da cui è ricambiato. Ostacolo al coronamento del sogno d’amore è rappresentato dalla petulante Rosalia, moglie di Ferdinando. Ma il divorzio non è previsto dalla legge italiana. Mentre è possibile il delitto d’onore in caso che la moglie sia colta in flagranza di tradimento. L’arrivo in paese del pittore Carmelo Patanè, vecchio amante della signora, aiuterà a sistemare le cose. Infatti il modesto pittore, Carmelo Patanè, che in passato era stato il grande amore di Rosalia, viene fatto abilmente riavvicinare alla donna proprio dal diretto intervento di Ferdinando. Ma i due si danno alla fuga e Ferdinando non riesce a mettere in atto il suo piano. Anche il pittore però è sposato e la moglie, Immacolata scopre i due amanti e uccide il marito. Ferdinando fa lo stesso con la moglie. Viene poi condannato a pochi anni con le attenuanti del delitto d’onore, ma esce da prigione quasi subito grazie ad una amnistia e torna al paese dove sposa la bella Angela. Ma il loro amore sarà veramente solido oppure …

Iscriviti alla nostra Newsletter per ricevere tutte le news del momento!

Seguici!!!

Resta aggiornato seguendo la nostra pagina Facebook.

Clicca MI PIACE per non visualizzare più questo popup.