Musica, Cinema, TV e Spettacolo

Domani sera su Rai2 il consueto appuntamento con il ‘Concerto di Natale’

La sera della Vigilia di Natale torna il tradizionale appuntamento con la grande musica. La ventunesima edizione del ‘Concerto di Natale’, condotta quest’anno da Caterina Balivo e Savino Zaba, andrà in onda, come di consueto, domani sera dalle ore 21.10 su Rai 2 e in contemporanea su RTL 102.5.

Sul palco del tradizionale appuntamento natalizio si alterneranno grandi nomi della musica italiana e internazionale (in ordine alfabetico): Giovanni Allevi, Anggun, Arisa, Bianca Atzei, Asaf Avidan, Luca Barbarossa, Alex Britti, Clementino, Elhaida Dani, Elisa, Caro Emerald, Ylenia Lucisano, Giulia Mazzoni, Mariella Nava, Dolores O’Riordan, Patti Smith e Natasha St-Pier.

Ad impreziosire la serata anche alcuni duetti inediti: Patti Smith e Alex Britti, Dolores O’Riordan ed Elisa, Patti Smith e Arisa, Anggun e Luca Barbarossa, Anggun e Natasha St-Pier.
Lo spirito natalizio verrà reso ancora più magico grazie alla presenza dell’entusiasmante Virginia State Gospel Choir (USA), dell’Art Voice Academy di Castelfranco Veneto (Treviso) e della Scuola di Canto Corale del Teatro dell’Opera di Roma.

Anche per questa edizione, la trasmissione televisiva del Concerto di Natale lancerà un appello alla solidarietà che quest’anno andrà a favore della campagna ‘Una goccia per la vita’ per la costruzione di pozzi d’acqua e di strutture sanitarie in alcuni villaggi della regione di Kandi, nel Benin. Dal 20 al 30 dicembre, inviando un sms da cellulare o chiamando da rete fissa il numero 45508, sarà possibile effettuare una piccola donazione di 2 euro da destinare alle finalità della Fondazione Don Bosco Nel Mondo.

Il Concerto di Natale, promosso dalla Fondazione Don Bosco nel Mondo, è prodotto e organizzato da Prime Time Promotions, in collaborazione con la Nazionale Cantanti.

Iscriviti alla nostra Newsletter per ricevere tutte le news del momento!

Seguici!!!

Resta aggiornato seguendo la nostra pagina Facebook.

Clicca MI PIACE per non visualizzare più questo popup.