Dopo Lorde, anche George Ezra ospite dei Music Awards 2014

George Ezra - Press Pic 1-41528579 BASSA

Dopo il successo della scorsa edizione, che ha appassionato più di 6 milioni di telespettatori con oltre il 25% di share e un record di ascolti, il 3 giugno tornano i Music Awards, in scena per il secondo anno consecutivo a Roma presso ‘Il Centrale Live – Foro Italico’ e in diretta in prima serata su Rai 1, condotti da Carlo Conti e Vanessa Incontrada.

Giunta all’ottava edizione, la manifestazione premierà le più grandi stelle della musica italiana e vedrà alternarsi sul palco artisti italiani e ospiti internazionali per una serata ricca di sorprese.

Questi i primi nomi degli artisti premiati: Alessandra Amoroso, Biagio Antonacci, Arisa, Mario Biondi, Luca Carboni, Gigi D’Alessio, Pino Daniele, Elisa, Emi Killa, Emma, Fedez, Giorgia, Fiorella Mannoia, Marco Mengoni, Modà, Moreno, Ligabue, Laura Pausini, Guè Pequeno, Francesco Renga, Rocco Hunt e Max Pezzali.

I grandi ospiti internazionali dell’8^ edizione dei Music Awards sono due astri nascenti della musica internazionale: George Ezra, la rivelazione dell’indie folk inglese che ha conquistato le radio italiane con il brano ‘Budapest’, già disco di platino, e Lorde, la giovanissima artista neozelandese che si esibirà per la prima volta nel nostro Paese in esclusiva per la manifestazione, dove farà ascoltare dal vivo al pubblico presente e al pubblico da casa ‘Royals’, brano già platino in Italia, che ha venduto 8 milioni di tracce in tutto il mondo e con cui quest’anno ha vinto due Grammy Awards nella categoria Record of the Year e Best Pop Solo Performance.

Sono stati annunciati anche i 3 artisti finalisti del ‘Music Awards – Next Generation 2.0′, il contest dei Music Awards 2014 dedicato alla musica emergente, che accederanno alla serata del 3 giugno sono Alessandro Casillo, Greta e I Moderni. Il vincitore del contest sarà svelato in diretta sul palco del ‘Il Centrale Live – Foro Italico’.

I Music Awards 2014 saranno realizzati da F&P Group con la Ballandi Multimedia, e con la collaborazione delle Associazioni del Settore Discografico AFI, FIMI e PMI.

Iscriviti alla nostra Newsletter per ricevere tutte le news del momento!

Potrebbe piacerti anche Altri dell'autore

Seguici!!!

Resta aggiornato seguendo la nostra pagina Facebook.

Clicca MI PIACE per non visualizzare più questo popup.