Musica, Cinema, TV e Spettacolo

Elio e Le Storie Tese presentano ‘Sta Arrivando La Fine del Mondo’

elioelestorietese

Gli Elio e le Storie Tese salutano la fine del mondo con un brano che non sarà la fine del mondo, ma che dice alla fine del mondo che è la fine del mondo. D’altra parte, se si dice “pane” al pane e “vino” al vino, perché non si dovrebbe dire “fine del mondo” alla fine del mondo? Comunque i casi sono due:

1) La fine del mondo alla fine non arriva; in questo primo caso la canzone di EelST ‘Sta arrivando la fine del mondo’, pur parlando di un evento che non si verifica, scala velocemente le classifiche perché fa simpatia e perché tutti tirano un sospiro di sollievo scherzando su ciò che intimamente temevano potesse accadere, ma che in pubblico trattavano come una stronzata.
Ma va specificato che se la fine del mondo non arriva, è superficiale affermare che i Maya abbiamo cannato: esiste l’ipotesi che fossero dei burloni inveterati, che hanno pensato di fare uno scherzo ad effetto super ritardato.

2) La fine del mondo effettivamente arriva; in questo secondo caso la canzone di EelST ‘Sta arrivando la fine del mondo’ si rivela profetica; e trattandosi dell’ultima grande occasione mondana è doveroso arrivare messi giù bene.

E un grande abbraccio dai vostri Elio e le Storie Tese.
• • •
P.S. Essendo che l’inizio della canzone è ambientata dal parrucchiere, la seguente riflessione è doverosa: non si è mai capito perché il parrucchiere ti gira intorno tenendo il minimo con la forbice. Ossia, taglia un ciuffetto e poi – zic zac zic zac –
continua a tagliare nell’aria, come fosse un tic.

Iscriviti alla nostra Newsletter per ricevere tutte le news del momento!

Seguici!!!

Resta aggiornato seguendo la nostra pagina Facebook.

Clicca MI PIACE per non visualizzare più questo popup.