Musica, Cinema, TV e Spettacolo

Elton John colpito da appendicite, rimanda tutti i concerti del tour europeo

Il portavoce di Sir Elton John ha confermato che il cantante soffre di appendicite.
Il pluripremiato artista ha convocato i medici dopo essersi ammalato durante il recente tour europeo. In seguito a numerose analisi conoscitive ed esami del sangue con il suo team medico nel Regno Unito, è stata confermata la diagnosi di ascesso dell’appendice attorno ad un’appendicite retrocecale. Incredibilmente, durante la malattia di Sir Elton John, egli è stato in grado di portare a compimento tre concerti andati esauriti.

Sir Elton John si sta attualmente sottoponendo ad un ciclo di forti antibiotici ed è previsto che entri in sala operatoria nel Regno Unito nelle prossime settimane, una volta che i medici possano dirsi sicuri che siano riusciti a ridurre il tasso di tossine nella zona dell’appendice infiammata.
I dottori ed il team medico hanno consigliato a Sir Elton John, 66 anni, che regolarmente svolge più di 120 concerti all’anno, di posporre tutti gli imminenti concerti del suo attuale tour europeo.Questo include lo show che avrebbe dovuto svolgersi ieri sera a Barolo in piazza Colbert al Collisioni festival.
Il portavoce ha confermato che Sir Elton John non tornerà in tour finché non si sarà completamente rimesso sia dalla prevista operazione chirurgica sia dai danni causati dall’ascesso all’appendice. Ha aggiunto:

“Elton è incredibilmente rammaricato di spostare queste date. Sapere che ha fatto questi sforzi sovrumani ed ha continuato a suonare a grandissimi livelli nonostante la malattia, non fa che confermare la sua dedizione ai fan europei. Non vede l’ora di tornare al massimo della forma e suonare nei restanti concerti a partire dall’inizio di settembre 2013”.

Iscriviti alla nostra Newsletter per ricevere tutte le news del momento!

Seguici!!!

Resta aggiornato seguendo la nostra pagina Facebook.

Clicca MI PIACE per non visualizzare più questo popup.