Emmy Awards 2013: tutti i vincitori nella notte dedicata alle serie Tv

Questa notte a Los Angeles sono stati assegnati i prestigiosi Emmy Awards, che ogni anno premiano le migliori serie tv dell’anno, giunti alla loro 65esima edizione.

Grande trionfo per la serie ‘Breaking Bad’, che si è portata a casa il premio come ‘Miglior Serie Drammatica’, tra i più ambiti della kermesse, sbaragliando la concorrenza. Ancora una volta la ‘Miglior Serie Comedy’ è ‘Modern Family‘.
Il premio per il miglior attore drammatico è andato a Jeff Daniels, per il ruolo di Will McAvoy in ‘The Newsroom’, che ha battuto il vincitore dello scorso anno Damien Lewis e Bryan Cranston. Mentre il premio per la miglior attrice drammatica è andato ancora a Claire Danes per il suo personaggio in ‘Homeland’, la tormentata Carrie Mathison.
In campo Comedy il miglior attore è Jim Parsons, l’amatissimo Sheldon Cooper di ‘The Big Bang Theory’, mentre la miglior attrice è Julia Louis-Dreyfus per ‘Veep’.
Nella categoria Talent & Reality Show trionfo per ‘The Voice‘.

Ma ecco di seguito l’elenco di tutte le categorie ed i rispettivi vincitori:

Miglior drama
Breaking Bad

Miglior comedy
Modern Family

Miglior miniserie o film-tv
Behind the Candelabra

Miglior attore di una serie drama
Jeff Daniels, per il ruolo di Will McAvoy in “The Newsroom”

Miglior attrice di una serie drama
Claire Danes, per il ruolo di Carrie Mathison in “Homeland”

Miglior attore di una serie comedy
Jim Parsons, per il ruolo di Sheldon Cooper in “The Big Bang Theory”

Miglior attrice di una serie comedy
Julia Louis-Dreyfus, per il ruolo di Selina Meyer in “Veep”

Miglior attore di una miniserie o film-tv
Michael Douglas, per il ruolo di Liberace in “Behind the Candelabra”

Miglior attrice di una miniserie o film-tv
Laura Linney, per il ruolo di Catherine “Cathy” Jamison in “The Big C: Hereafter”

Miglior attore non protagonista di un drama
Bobby Cannavale, per il ruolo di Gyp Rosetti in “Boardwalk Empire”

Miglior attrice non protagonista di un drama
Anna Gunn, per il ruolo di Skyler White in “Breaking Bad”

Miglior attore non protagonista di una comedy
Tony Hale, per il ruolo di Gary Walsh in “Veep”

Miglior attrice non protagonista di una comedy
Merritt Wever, per il ruolo di Zoey Barkow in “Nurse Jackie”

Miglior attore non protagonista di una miniserie o film tv
James Cromwell per il ruolo di Arthur Arden in “American Horror Story: Asylum”

Miglior attrice non protagonista di una miniserie o film tv
Ellen Burstyn per il ruolo di Margaret Barrish Worthington in “Political Animals”

Miglior attrice guest star in un drama
Carrie Preston, per il ruolo di Elsbeth Tascioni in “The Good Wife”

Miglior attore guest star in un drama
Dan Bucatinsky per il ruolo di James Novack in “Scandal”

Miglior attrice guest star in una comedy
Melissa Leo, per il ruolo di Laurie in “Louie”

Miglior attore guest star in una comedy
Bob Newhart per il ruolo di Arthur Jeffries/Professor Proton in “The Big Bang Theory”

Miglior reality show
The Voice

Iscriviti alla nostra Newsletter per ricevere tutte le news del momento!

Potrebbe piacerti anche Altri dell'autore

Seguici!!!

Resta aggiornato seguendo la nostra pagina Facebook.

Clicca MI PIACE per non visualizzare più questo popup.