Musica, Cinema, TV e Spettacolo

Eric Erlandson rivela: ‘Kurt Cobain registrò un album solista’

Il chitarrista fondatore della band Hole, Eric Erlandson ha recentemente rivelato alla Tv Americana Fuse, che il leader dei Nirvana, tragicamente scomparso nel 1994, prima di suicidarsi, avrebbe registrato un demo-album solista.
Nessuno ha mai sentito quest’album, ma a detta del chitarrista, Kurt Cobain avrebbe registrato questo ‘White Album’ poco prima di morire, prendendo una direzione musicale ben definita, che probabilmente avrebbe fatto breccia nel cuore dei fan.

“Aveva preso una direzione consapevole che sicuramente sarebbe piaciuta ai fan. Avrebbe dovuto essere il suo ‘White Album’. Questo era quello che voleva fare, un album solista che l’avrebbe portato a lavorare con gente diversa. Quando ho sentito per la prima volta il materiale su cui stava lavorando, ne ero entusiasta. Lui suonava di fronte a me. Ed è anche per questo motivo che sono stato così triste quando è morto. Chissà dove è finita questa musica?”

Ma Erlandson non sa chi custodisce queste preziose registrazioni, ma spera vivamente che prima o poi qualcuno le trovi e decida di pubblicarle. I fan certamente ne sarebbero felici, perchè sarebbe un po’ come se Kurt risuscitasse. Solo 3 persone ebbero l’onore di sentire quel materiale molto rozzo, in acustico, che comprenderebbe anche la cover di una misteriosa canzone.

Iscriviti alla nostra Newsletter per ricevere tutte le news del momento!

Seguici!!!

Resta aggiornato seguendo la nostra pagina Facebook.

Clicca MI PIACE per non visualizzare più questo popup.