Musica, Cinema, TV e Spettacolo

Eurovision Song Contest 2014: trionfa Conchita, la drag queen barbuta

conchita_eurovision2014

Ha fatto discutere, chiacchierare, ma una cosa è certa: Conchita Wurst, la drag queen austriaca vincitrice dell’Eurovision Song Contest 2014, ha davvero messo d’accordo tutta la giuria.

Un talento vocale, quello dell’estroso Tom Neuwirth – 25enne che si cela sotto il nome di Conchita – , che ha colpito sin dalla prima esibizione, con ‘Raise Like a Phoenix’, portando su di sè tutta l’attenzione di pubblico e critica. Qui, il video dell’esibizione:

[kkytv id=mBpgIrI9cDQ]

Distanziata di qualche lunghezza l’Olanda si è aggiudicata il secondo posto, con ‘Calm After The Storm‘, interpretata dai The Common Linnets‘ e terza la Svezia con Sanna Nielsen e la sua ‘Undo’.

Grande delusione per Emma Marrone, che con il suo pezzo ‘La Mia Città‘ non è saputa andare oltre la 21esima posizione, nonostante la sua esibizione sia stata curata in ogni minimo dettaglio:

[kkytv id=UqOAft6Cdbs]

Iscriviti alla nostra Newsletter per ricevere tutte le news del momento!

Seguici!!!

Resta aggiornato seguendo la nostra pagina Facebook.

Clicca MI PIACE per non visualizzare più questo popup.