Eurovision Song Contest 2014: trionfa Conchita, la drag queen barbuta

conchita_eurovision2014

Ha fatto discutere, chiacchierare, ma una cosa è certa: Conchita Wurst, la drag queen austriaca vincitrice dell’Eurovision Song Contest 2014, ha davvero messo d’accordo tutta la giuria.

Un talento vocale, quello dell’estroso Tom Neuwirth – 25enne che si cela sotto il nome di Conchita – , che ha colpito sin dalla prima esibizione, con ‘Raise Like a Phoenix’, portando su di sè tutta l’attenzione di pubblico e critica. Qui, il video dell’esibizione:

Distanziata di qualche lunghezza l’Olanda si è aggiudicata il secondo posto, con ‘Calm After The Storm‘, interpretata dai The Common Linnets‘ e terza la Svezia con Sanna Nielsen e la sua ‘Undo’.

Grande delusione per Emma Marrone, che con il suo pezzo ‘La Mia Città‘ non è saputa andare oltre la 21esima posizione, nonostante la sua esibizione sia stata curata in ogni minimo dettaglio:

Iscriviti alla nostra Newsletter per ricevere tutte le news del momento!

Potrebbe piacerti anche Altri dell'autore

Seguici!!!

Resta aggiornato seguendo la nostra pagina Facebook.

Clicca MI PIACE per non visualizzare più questo popup.