Fabio Fulco è il regista di “Il Crimine non va in pensione”

Il Crimine non va in pensione è il primo film di Fabio Fulco che in questa occasione ha deciso di cimentarsi nella regia. Le riprese cominceranno la prossima settimana a Roma e proseguiranno per circa un mese. Sarà lui stesso protagonista insieme ad Ivano Marescotti, Gianfranco D’Angelo, Gisella Sofio, Maurizio Mattioli, Gianmarco Tognazzi, Orso Maria Guerrini, Franco Nero, Giacomo Piperno e con la partecipazione di Stefania Sandrelli.

È una tipica commedia italiana, ma con un ritmo e un linguaggio contemporanei, che con una visione comica ed ironica rappresenta la giornata tipo in un centro anziani. Chi gioca a carte, chi a bocce, ci invece fa sudoku e cruciverba. Tutto tranquillo fino all’arrivo di una signora ospite del centro colpita da un malore a seguito della perdita di tutti i suoi averi al bingo. Quando i suoi amici vengono a sapere dei suoi problemi economici, decidono di rapinare il Bingo Avana e ci sarà un susseguirsi di gag e situazioni inverosimili per la variegata banda di ladri improvvisati. Ma alcuni imprevisti sconvolgeranno i loro piani.

Così descrive il film Fabio Fulco all’ANSA:

Questo film è vicino alla mia visione del cinema e del mondo. Devo ringraziare mio nonno, che era una persona eccezionale ed eccezionalmente viva. Non ne voleva sapere di invecchiare. E per questo l’atmosfera del film è solare, corale, dolce, leggera ed estremamente umana. Si racconta un riscatto sociale. Gli anziani, dimenticati e indifesi in una casa di riposo, tornano più vivi che mai, coi loro sogni, i ricordi. Da due anni lavoro a questo progetto e voglio fare una commedia unica ed originale.

Guarda Fabio Fulco in una esibizione a Ballando con le Stelle

https://www.youtube.com/watch?v=FobwOJPgzas&feature=youtu.be

Siamo anche su Google Edicola! Leggi il nostro blog sul tuo mobile, clicca sul banner
Google Play store page

Iscriviti alla nostra Newsletter per ricevere tutte le news del momento!

SEGUICI!

Sei un appassionato di serie tv?📺
Clicca mi piace 👍 e segui la nostra pagina Facebook

QUELLI DELLE SERIE TV